“TESTIMONIANZA TELEFONICA”? NO GRAZIE!


È del 27 marzo una comunicazione per gli anziani che dava disposizioni per la “Testimonianza telefonica”.
La lettera dice testualmente:
Testimonianza telefonica. In questo periodo particolare il popolo di Geova continua a distinguersi per lo zelo che manifesta nello svolgere le attività spirituali. Questo è evidente anche dal fatto che, nonostante non si possa svolgere il ministero di campo nei modi convenzionali, i fratelli si stanno impegnando per compiere forme di testimonianza alternative come l’opera telefonica. Diversi fratelli e sorelle stanno ponendo domande su come svolgere questo tipo di opera e su come e dove trovare i contatti. Il libro Pascete, capitolo 24, paragrafo 7, e Pascete: informazioni aggiuntive, paragrafo 10, ricordano che tale opera dovrà essere svolta in armonia con le normative in vigore sulla protezione dei dati personali. Cosa significa questo nel nostro caso? Come organizzazione o rappresentanti dell’organizzazione, sorveglianti di circoscrizione o anziani, non dovremmo incoraggiare o disporre che i fratelli consultino elenchi telefonici per ottenere numeri di telefono di persone da contattare. Diverso sarebbe se i fratelli lo facessero di propria iniziativa. In questo caso si assumerebbero la propria responsabilità. Infatti, in linea di principio, un proclamatore che consulta di propria iniziativa gli elenchi telefonici, senza estrapolare, raccogliere e/o conservare dati, telefonando a degli abbonati per parlare di religione, non violerebbe la normativa sulla protezione dei dati personali. Come già consigliato nella lettera del 10 marzo, questa difficoltà non si incontra se contattiamo i nostri conoscenti, amici, parenti e colleghi di cui abbiamo legittimamente i contatti.
Nell’incoraggiare questo tipo di opera si fa riferimento al libro Pascete capitolo 24 paragrafo 7: 
7. L’opera di ricerca è spesso fondamentale per la crescita. Come indicato nell’articolo “Prima di predicare, può esserci bisogno di cercare”, pubblicato nel Ministero del Regno del luglio 2012, pagine da 4 a 7, per effettuare l’opera di ricerca occorre chiedere informazioni per trovare coloro che parlano una certa lingua. Applicare questi suggerimenti renderà il ministero più produttivo.”
Si fa inoltre riferimento al Pascete informazioni aggiuntive. Qui al paragrafo 10 si parla della testimonianza e del rispetto delle normative vigenti:
10.  In  ogni  aspetto  del  loro  ministero  i  proclamatori  dovranno  rispettare  le  normative  in  vigore  sulla  protezione  dei  dati  (Rom.  13:1).  Questo  significa  che  non  si  potranno  raccogliere dati personali  o  conservare dati tra cui nome  e  cognome  della  persona,  indirizzo,  lingua, razza  o  etnia,  ecc.  Significa  anche  che  non  si  potrà  prendere  nota  degli  indirizzi  di  persone che  sono  assenti.  Un  proclamatore  può  coltivare  l’interesse  fornendo  i  propri  recapiti  e prendendo  accordi  per  una  visita  ulteriore  o  uno  studio  biblico,  indicando  alla  persona  dove  si  tiene  la  più  vicina  adunanza  di  congregazione  o  indirizzandola  a  jw.org.  Se  la  persona  chiede  di  non  ricevere  altre  visite  in  casa  sua,  si  dovrà  includere  nella  Piantina  di  territorio  (S-12) una  nota  che  riporti solo  la  data  e  l’indirizzo  con  la  dicitura “Non  visitare”. 
Ora, prendendo spunto dalla comunicazione del 27 marzo, alcuni anziani hanno chiesto di cercare sugli elenchi telefonici i numeri da contattare. In altri casi questo potrebbe essere chiesto a coloro che predicano in un particolare “campo di lingua straniera”. In alcuni casi si chiede ai proclamatori di ricorrere a tecniche ancora più disoneste, non palesandosi come TdG nel corso della telefonata. A tal riguardo, ricordo ai TdG di turno la scrittura a loro tanto cara del Salmo 26:4: “Non sto in compagnia di chi è falso, ed evito chi nasconde ciò che è
Per tornare con i piedi per terra, nella sezione FAQ del sito delle pagine bianche si legge: 
Posso evitare di essere contattato da servizi pubblicitari via posta o servizi di telemarketing pur rimanendo presente sull’elenco?
Sì, attraverso la compilazione del modulo reso disponibile dal proprio operatore telefonico (online o cartaceo a seconda del gestore), si può richiedere di comparire su PagineBianche decidendo di non essere contattati per fini commerciali via posta. Si può, inoltre, decidere di non essere contattati per fini commerciali mediante l’utilizzo del numero di telefono. In questo caso è necessario manifestare la propria volontà a non essere contattati telefonicamente attraverso l’iscrizione del proprio numero nel Registro delle Opposizioni. In questo modo, il tuo numero rimarrà pubblicato su PagineBianche e sarai ricercabile dagli utenti del sito, ma non potrà essere utilizzato per fini di comunicazione commerciale. Per maggiori informazioni www.registrodelleopposizioni.it (https://www.paginebianche.it/domande-frequenti)
Dunque, alcuni numeri, benché presenti nell’elenco telefonico, possono avere espresso il proprio rifiuto all’uso dei dati a fini di comunicazioni commerciali o promozionali. E, benché ad alcuni di loro faccia male sentirselo dire, l’opera dei Testimoni di Geova è esattamente questo, niente di più che un’opera di promozione della propria idea religiosa, con tanto di “vendita di prodotto”.
Per questo motivo, facciamo un appello a tutti quei TdG che leggono questo blog ma che per vari motivi ancora sono dentro alla comunità (e sappiamo che siete in tanti): non aderite a questa iniziativa! Incappereste facilmente in violazioni di norme a tutela del cliente che potrebbero mettervi nei guai da un punto di vista giudiziario qualora trovaste dall’altra parte una persona determinata a far rispettare i suoi diritti (e giustamente). 
E a quel punto non aspettatevi che la WTS vi difenda. Lei vi aveva scritto di farlo nel rispetto delle “normative in vigore sulla protezione dei dati
Un abbraccio 
Eliseo

Commenti

  1. Il TdG serve il Dio CD/WTS a proprio rischio e pericolo prendendosi tutte le responsabilità di procacciare adepti all'organizzazione.
    Espressione matematica di marketing WTS:
    {+adepti +entrate} >0 [-responsabilità]=
    business sicuro al 100%.
    E gli adepti?
    Defraudati :
    {del loro tempo}+ {del loro denaro}+ {della loro ingenua fede}+ {onestà civica } = vita compromessa al 100%

    RispondiElimina
  2. COme al solito non si prendono responsabilità, se vuoi farlo.... Poi sono problemi tuoi! Sempre più viscidi sono allo sfascio... Ma vi rendete conto che direttive danno? Io penso che ormai si fa tutto e il contrario di tutto, però in questo periodo si stanno distinguendo... Ma da chi si distinguono? Andrea

    RispondiElimina
  3. Eliseo ,il problema é che i proclamatori dei testimoni di Geova non sanno nulla delle circolari indirizzate agli anziani , e tanto meno dei libri KS.( Pascete il gregge di Dio.....)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero. Le informazioni importanti sono filtrate in stile del Grande Fratello di 1984. Ciò consente loro di manipolare l’intera massa di aderenti.

      franco rosso

      Elimina
  4. In altre parole, smettete di predicare è per il vostro bene. Se avete paura che Gesù Cristo vi punirà per non aver obbedito alla watchtower, fatevene una ragione, i tempi della predicazione sono finiti da un pezzo. Quando Gesù dice che la predicazione sarà completata ed allora arriverà la fine si riferiva a Gerusalemme. Certo questa è la mia teoria, ma vale quanto quella della watchtower, che invece pretende di accettare la loro veduta. La fine è stata fraintesa dalla WTS, giusto per sfruttare i loro adepti, che adesso rischiano grosso. Non si sono accorti che il mondo che tanto odiano, gli sta mettendo un pò alla volta il bavaglio? In questi tempi mirano ancora a propagandare quando c'è assoluto bisogno di altro. Ma parlare e muoversi per altro, alla watchtower costerebbe miliardi, quindi è meglio ripiegare sulla propaganda da cui ha sempre tratto guadagno. Vergogna!

    RispondiElimina
  5. La WTS ha sempre insegnato che l'opera di predicazione è in mano a Gesù che dirige l'opera e agli angeli che sono insieme a chi è in servizio (e vedono chi sta pregando dietro alle porte), bene allora adesso anche Gesù e gli angeli si sottomettono alle direttive dei governi? Ubbidiscono anche loro alle leggi sulla privacy?
    Anche Gesù ha deciso di sospendere momentaneamente la predicazione organizzata fino a quando i governi toglieranno le limitazioni?
    Visto le leggi GDPR Lascia che i suoi servitori predichino a loro rischio e pericolo senza che lui si assuma nessuna responsabilità?
    Visto che le persone non possono essere avvisate allora Armaghedon è stato rimandato a dopo la pandemia?
    Vedremo...

    RispondiElimina
  6. Grazie Eliseo per aver pubblicato questo post.

    RispondiElimina
  7. Oramai trattano i proclamatori come le aziende i propri dipendenti:danno loro suggerimenti per aumentare la produttività del loro ministero.I più zelanti poi per amore di Geova-in realtà terrore di essere distrutti-partono in quarta per cercare nuovi adepti e dare loro la buona notizia:la loro vita eterna prevede la nostra morte tramite un eccidio di massa.

    RispondiElimina
  8. Stesso metodo usato per le note di casa in casa. Se telefonate alle persone usando l'elenco telefonico, i proclamatori lo fanno a loro rischio e pericolo. Per la serie, armiamoci e partite. Fare il...... con il.... degli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per quanto riguarda gli espositori mon puoi farli a nome dell'associazione ma a nome tuo.
      Il bello e che dovresti sempre a nome tuo farti un assicurazione in caso di incidente nel fare testimonianza con lo stend bohh
      Rosbif

      Elimina
  9. Spero che questo post sia letto da quanti più proclamatori possibili. Almeno se devono correre dei rischi, sappiano che è dipeso da una loro personale decisione e nn dalle direttive fuorvianti della WT che anche in questo caso nn ha informato con la massima trasparenza, come invece è stato fatto in questo blog.

    RispondiElimina
  10. I testimoni di Geova, sono tutti dipendenti della Wts e il CD dal momento che si battezzano hanno firmato la loro condanna a vita di essere al completo servizio della Wts e il CD. E quindi essere tenuti a rispettare,secondo l'interpretazione che fanno loro della Bibbia, vedi:"la fine dei tempi dei gentili, il 1914 anno dell'intronizazione di Gesù nei cieli in maniera invisibile, e che la fine imminente del mondo che è sempre vicino,chi si battezza come testimoni di Geova non sa nulla dello statuto, che deve rispettare in tutte le sue parti. E che deve ubbidire alla direttiva incondizionatamente. Se gli dicono di telefonare o scrivono, lo fanno e basta, vantandosi delle missive inviate e delle telefonate eseguite, la WTS e il CD da una parte ti mette in guardia del pericolo ed è esclusiva tua responsabilita ,dall'altra ti dice che devo predicare:come dice il CD nel video del 4 aprile, altro che amore, è una chiara manovra, per continuare a fruttare i loro sudditi,Per salvaguardare i loro beni finanziari, o limitarne le perdite. A loro non importa nulla se chi è al loro servizio, finisca in tribunale, perché diranno che erano stati messi in guardia che la responsabilità era di loro e non della Wts e il CD. Bravi veramente bravi.....

    RispondiElimina
  11. Una piccola riflessione su ciò che intendeva Gesù quando ordinò di predicare. Gesù disse mai di avvertire una persona 10, 20, 50, 100 volte prima che venga la fine? La risposta è no! Anzi la predicazione nel primo secolo consisteva in un un'avvertimento chiaro e preciso e se la persona non ascoltava il suo sangue ricadeva su di lui. Infatti Gesù disse: se non vi ascoltano, scuotete la polvere dai vostri piedi. Come dire: io te l'ho detto, adesso fai come ti pare. Oggi i TG fanno proselitismo selvaggio aspettando come avvoltoi che le persone abbiano problemi che li rendano vulnerabili alle loro chiacchiere. Ma la predicazione originale consisteva in un contatto o due o più nel caso di interesse. Oggi questa propaganda volta a fare proseliti a ogni costo non ha niente di spirituale o cristiano. È, come ha detto qualcuno, solo per ingrossare le file dei contribuenti.

    RispondiElimina
  12. La tecnica è sempre la stessa , anche di casa in casa era consigliabile non identificarsi subito come TDG , per non far spegnere subito la conversazione , ancor di più con l opera telefonica , ma io mi domando, ma L ONNIPOTENTE DIO ha bisogno di tutte queste tecniche da venditori di pentole per far parlare di lui ? l unico dio per il tdg è la WT , e gli 8 slot machine che la dirigono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anziano dimessosi14 aprile 2020 05:51

      Condivido il tuo pensiero Pensatore

      Elimina
  13. La WTS si trincera sempre dietro le spalle forti di Geova. Ovvero, hai un problema? Ci pensa Geova, hai forato una gomma vai dal gommista e gli dice pagherà Geova. Ti mancano i soldi per mangiare? Ci pensa Geova, il rivenditore alimentare si fida. Hai bisogno di un medico? Stesa cosa. La presa per il culo continua. Se non pagherà adesso lo farà nel paradiso... Basta donare all'organizzazione, che si guarderà bene dal regalare soldi ai suoi adepti. Metti che poi ci facciano l'abitudine! Sti paraculi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Metti tutto nelle mani di geova , mentre loro ti mettono le mani nel tuo portafoglio.

      Elimina
  14. Grazie di cuore per queste informazioni essendo ancora un proclamatore ma capendo che la WT non si prende le sue responsabilità.
    Vedi in Russia non hanno mosso un dito per i fratelli gridano solo che sono perseguitati per fare le vittime ma chi ci rimette sono i poveri proclamatori che si prendono la responsabilità questa volta comunque gli e lo detto in faccia telefonate voi come anziani e prendetevi la responsabilità delle telefonate che fanno i proclamatori mi hanno detto che ognuno deve fare come crede , si gli ho risposto che allora io non mi prendo nessuna responsabilità neanche quella di contribuire on line visto come si comportano che non è da cristiani ma da scaricabarile .
    Si quest'anno comunque vedrete che i presenti alla commemorazione saranno aumentati anche perché bastava mandare un invito a chiunque per watsapp e se leggeva il messaggio è conteggiato bravi proprio bravi .
    Viva i numeri.



    RispondiElimina
    Risposte
    1. @March, confermo la medesima sensazione. I primi dati sulle presenze alla “Commemorazione” suggeriscono questo.

      Era sufficiente che qualcuno avesse assistito anche solo a qualche minuto per essere comunicato tra i presenti. Immagina quanti presenti immaginari vengono contati nelle famiglie “divise” dove c’è un solo TdG e il resto della famiglia non lo è.

      Sarebbe stato sufficiente mettersi in sala da pranzo con smartphone, tablet o notebook per mostrare ai familiari cosa stava avvenendo e questi potevano essere contati per aver assistito a due minuti di discorso.

      Immagina tutti gli amici invitati online che pur di non sentirsi in colpa per aver rifiutato l’invito o non voler disattendere le speranze del TdG di turno diranno “si sì l’ho visto” e magari alcuni lo avranno pure messo davvero su il video... magari in muto, mentre continuavano a guardare la Tv, Netflix o altro...

      Tutto questo rientra nella psicosi da contabilità tipica dei TdG...

      Elimina
    2. Caro Eliseo, i re della truffa impallidiscono a tale sistema watchtariano!

      Elimina
    3. Ormai si è capito che i numeri WTS/JW.org sono taroccati, perché sulla base dell'entità numerica fa business.
      In nazioni europee gli incentivi statali alla CCTdG/WTS lievitano sulla base del numero dei proclamatori e l'interesse delle persone del territorio ai quali si da aiuto sociale (come indicato nello Statuto).
      La WTS quando più gonfia i numeri più ci guadagna.

      Elimina
  15. Per chi ancora non lo sapesse, c'è questa petizione in corso:
    "Legge Tutela Diritti di Aderenti e Fuoriusciti da Enti e Associazioni Religiose e Non"
    http://chng.it/Xstq7bHJjk

    RispondiElimina
  16. Ma lo sanno tutti che i numeri sono taroccati anzi come dice un anziano dull altro blog se dicono che questo anno hanno avuto un enorme afflusso alla commemorazione stanno mentendo, serve solo a pompare l entusiasmo che in questo momento è stato le scarpe. Andrea

    RispondiElimina
  17. I numeri sono sempre stati per la WTS lo specchietto per le allodole ( i TdG): "Specchietto per le allodole è un'espressione che, in senso figurato, indica atteggiamenti, azioni, comportamenti che hanno lo scopo di attirare e lusingare, per poi ingannarle, le persone più ingenue, sprovvedute; ha quindi il significato di attrattiva lusinghiera, ma sostanzialmente ingannevole".- www.albanesi.it
    I dati manipolati dal C.D. servono a far vedere come l'organizzazione sta avendo la benedizione di Geova, e perciò i TdG sono tutti contenti. La realtà è che è solo la facciata delle case dei film western e dietro non c'è niente. E' solo propaganda, che a confronto quella di Paul Joseph Goebbels , ministro della Propaganda del Terzo Reich, era dilettantesca.

    RispondiElimina
  18. https://www.change.org/p/parlamento-italiano-progetto-legge-per-la-tutela-dei-diritti-di-enti-associazioni-e-organizzazioni-religiose?recruiter=51024709&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=psf_combo_share_initial&utm_term=petition_dashboard&recruited_by_id=cbb79000-1a78-11e4-90e3-a12b54cf16cc&utm_content=fht-21004258-it-it%3Av4

    RispondiElimina
  19. Beh...io me lo farei fare un bello studio biblico da questa con il telefono giallo in mano hahahaha

    RispondiElimina
  20. Ecco perché mia sorella tdg ha incominciato a contattare i miei familiari increduli fin'ora non calcolati di striscio 😂😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo periodo vengono buoni anche gli studi abbandonati , quelli che non facevano progresso , il bel sorveglione infatti diceva di abbandonare quelli che facevano perdere tempo che non siamo li per fare amicizia ecc.., ma oggi sono tornati di moda queste perdite di tempo.. ( come il ritorno di alcuni inattivi visto che il virus viene legato al tempo della fine !).. perchè quei studi abbandonati rimangono pur sempre dei conoscenti visto che l opera è telefonica, e quindi risulta più facile conversare con questi ex studi pur di far segnare 2/3 orette ai tdg . Cosa farebbero tutto il giorno in casa senza psicoservizio ?, il sistema teocratico è grandissimo un teatrino ipocrita e sfacciato, è tutto orgoglio umano !! non esiste nulla di nulla di divino.

      Elimina
    2. Al sistema tecratico WTS , teocratico di nome ma di fatto lo si può definire un sistema di matrice oligarchico, un sistema multinazionale aziendale, farisaico, o tutti e tre insieme , gli serve ottenere il rapporto di servizio dall'adepta per dimostrare il numero di aderenti, per mantenere lo status di ente religioso e avvalersi dei privilegi statali.
      Inoltre il rapporto di servizio è un modo per continuare a mantenere il controllo sulla vita dell'adepta, per sfruttarlo e piegarlo al programma di proselitismo per reclutare altri adepti che alla fine è indice di prestigio ricchezza e potere .
      Per depotenziare il sistema WTS basta che nessun adepta consegni il rapporto, gli Anziani e Servitori di Ministero che farebbero bene a dimettersi dall'incarico visto che lavorano a gratis al volere del CD che li ha investiti di responsabilità pericolose, e di non contribuire più un €uro.
      La WTS sta ancora in tempo di chiuderei il culto in Italia e ritirarsi nel suo paradiso del Regno americano se non vuole continuare a fare brutte figure , e poverini i TdG che hanno perso dignità e onore cercando di pulirgli la faccia come argomento di conversazione sul territorio , invece di condurre un modo di vivere cristiano quieto e mite.
      Qu Pi

      Elimina
  21. Oramai appare chiaro. La watchtower è solo un spa raccogli soldi. Tutto quello che riguarda le "opere cristiane" non sono linguaggio di questo gruppo. Pensano solo ad esercitare il controllo scolastico sui loro adepti. Di umanità non vi è nulla. Non basta spacciarsi per discepoli di Cristo per dimostrarsi tali. Sono le "opere", quelle vere dichiarate da Cristo. Non unìipotetico insegnamento dottrinale che non porta da nessuna parte. Per mandare avanti i corsi hanno bisogno di denaro e quindi adepti che portano ossigeno economico alla società. Nulla di più. L'impalcatura del paradiso promesso, non è quello previsto da loro, ma è tutto basato su un'espressione dell'amore di Dio dimostrato ampamente dal Figlio, il quale (per chi crede) non fece alcuna violenza, nonostante sia stato riconosciuto come Re quando entrò a Gerusalemme cavalcando un'asina. Non ci attende nessuna rivendicazione alla maniera dei giustizieri. Questa è mentalità ebraico-giudaica, dove si prospetta un continuo atteggiamento dittatoriale e propenso a condannare, come fecero i capi religiosi con Gesù, che qualificarono un peccatore! La WTS purtroppo non può suggerire a nessuno quello che essi stessi non fanno: ovvero opere di misericordia, quindi volontariato. Oggi ce n'è molto bisogno. Per questo loro si sono fermati perchè il loro scopo è propagandare. Di aiuti, preciso, rivolti verso gli sconosciuti, non verso i soli "fratelli". Ricordassero quelli del corpo direttivo che il prossimo, non sono i fratelli ma tutti indistintamente. Quindi quello che propone, agli stessi loro anziani è completamente sbagliato. Aiutare i fratelli a livello economico tocca agli anziani locali? Mentre la WTS se ne guarda bene dal sovvenzionare materialmente la fratellanza. Ipocriti, non sentite l'accusa del Maestro?

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia il tuo commento, se lo lasci in modalità anonima ricorda di mettere un nickname :-)