DOCUMENTARIO SHOCK: TRADUZIONE PRIMA PUNTATA!


Cari Lettori,
È stata una fatica immane ma ce l’abbiamo fatta. Abbiamo avuto tantissimi intoppi tecnici che hanno esponenzialmente aumentato il già elevato numero di ore richiesto per la traduzione, ma con sacrificio e tanta volontà ce l’abbiamo fatta. Abbiamo tradotto la prima delle due puntate del documentario andato in onda su Oxygen.
Ci auguriamo che non venga rimosso dalla rete e che possa contribuire a informare ulteriormente anche le autorità italiane in merito.
ATTENZIONE: il documentario è molto forte. Se siete particolarmente sensibili, specialmente sul tema abusi su minori, ve ne sconsigliamo la visione.
Cliccate QUI per vedere la prima puntata. 
Condividetelo con tutti quelli che possono trarne un beneficio.
Eliseo

Commenti

  1. dove c è scritto Cliccate QUI non si apre nessun link o video

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sicuro? Io l’ho appena fatto da diversi dispositivi e mi funziona. Prova a cambiare browser.

      Attendo altri riscontri

      Elimina
    2. a posto,ora lo vedo,ho iniziato a guardarlo e mi è venuto il vomito,la cosa più grave a mio avviso,oltre ai contenuti di questo documentario,è l ignoranza e il negazionismo dei testimoni di geova,"no non è vero sono tutte notizie false"
      Chi considera fake un documentario di questa portata,visto da millioni di americani,tra l altro che discute un argomento cosi macabro e delicato,ha tutto il mio disprezzo,mi dispiace ma questa è la goccia che fara traboccare il vaso,condividete il più possibile qui in italia,tutti stanno zitti per paura,ma è giunto il momento veramente della fine,la fine di questi criminali americani,provo pena e tristezza infinita per chi,ancora ciecamente e fanaticamente,sostiene questa pseudo religione settaria criminale,che calpesta i diritti umani,che non tutela per nulla le vittime di abusi e che lucra sulla scarsa intelligenta delle persone,che se ne esce con "l amore non viene mai meno"...ma andavene af………...Sono molto arrabbiato,spammate il video ovunque su ogni social/piattaforma esistente sul pianeta terra,questa è la vera propaganda che bisogna fare casa per casa,non lo studio biblico dei ciarlatani,che ha come unico obbiettivo il farti entrare in questa setta di pazzi….mamma mia che schifo!!!!!!!

      Elimina
    3. Be, però quando chiedi loro se credono alle notizie di abusi nella Chiesa Cattolica raccontate dagli stessi notiziari, li vanno in tilt 😉

      Elimina
  2. E' un documentario scioccante. Mi vergogno di avere fatto parte per 35 anni di questa organizzazione di cui 24 come anziano di congregazione.
    Grazie per il monumentale lavoro che avete fatto per noi.
    Speriamo che anche in altre nazioni compreso la nostra i canali televisivi abbiano il coraggio di mostrare questo terribile documento e così far conoscere all'opinione pubblica cosa si nasconde dietro la WTS. Forse voi che avete dei contatti con dei media potete proporre la messa in onda.
    Grazie ancora Eliseo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggenda l importante è accorgersi di queste cose,si devono andare a nascondere quelli che continuano a negare perché indottrinati fino al midollo,quelli che continuano a dire "facciamo come Cristo,come qui come la",sempre con la parola cristo in bocca....non mi risulta che cristo incistatasse gli abusi sui bambini o ostracizzasse qualcuno,tutti i bambini sono in pericolo in questa organizzazione,i primi colpevoli sono i genitori,ripeto....mamma mia che schifo,sto provando a vedere quanto riesco a durare guardando il documentario

      Elimina
  3. Ottimo lavoro ragazzi. Se possibile metterei il post in evidenza per qualche settimana. In modo che sia sempre in cima alla lista dei post anche quando ne escono altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui bisogna cominciare a contattare testate giornalistiche com l Indro,voce del trentino e tanti altri e cominciare ad informare la popolazione del casino che sta succedendo,altroche coronavirus,qui il vero problema sono gli abusi nascosti,l ostracismo,la stigmatizzazione,l incitamento all odio verso i diversi,il terrorismo psicologico e....devo andare avanti?

      Elimina
    2. Li sto scaricando,sarebbe interessante dopo le solite adunanze tornate a casa e dire "bene cara/o ti va di guardare un bel documentario?"
      Sono incredulo,nella mia congregazione alcuni non venivano già più alle adunanze prima del coronavirus,molti stanno cominciando a capire

      Elimina
    3. Meno male.Spero con tutto il cuore che tanti aprano gli occhi

      Elimina
  4. Orripilante. Non trovo altri termini ma hanno sbandierato ovunque di essere la pura ed immacolata organizzazione ed ecco invece cosa scopriamo: un pozzo senza fondo di cui finora avevamo solo una pallida idea.

    RispondiElimina
  5. Tanta tristezza. Solo tanta tristezza.
    Non solo per le malefatte della WTS e dei singoli anziani che non hanno avuto gli attributi di opporsi, ma anche dei governi che non hanno fatto niente e continuano a non fare nulla.
    Perché è inutile che denuncio se poi lo Stato non è in grado di perseguire e condannare chi commette queste atrocità e chi insabbia.

    RispondiElimina
  6. io ho visto entrambi i video in lingua originale e devo dire che non avrei mai immaginato questo schifo in una religione che si professa l'unica vera e benedetta da Dio . ho buttato via tutta la mia vita credendo ciecamente in questa cosidetta religione e mi vergogno come una ladra per aver deriso i miei parenti cattolici , ho cresciuto mia figlia in questo schifo e adesso anche se siamo tutti inattivi da 3 anni, continuiamo a pagarne le conseguenze perchè siamo trattati come degli appestati da quasi tutti coloro che abbiamo creduto veri amici, con cui hai passato un'intera vita insieme . Dopo una vita dentro, non è facile rifarsi amici fuori, e anche per mia figlia non è stato facile farsi degli amici fuori ma nonostante tutto siamo contenti di non fare più parte di questa vergognosa e falsa religione grazie anche a voi del blog che ci avete aperto gli occhi insieme a qualche altro blog e di video youtube in inglese e spagnoli di cui sono venuta a conoscenza di tutte le malefatte della Watchtower. Ringrazio tutti di vero cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco benissimo, hai tutta la mia comprensione.
      Mi salvo perché ho i figli abbastanza piccoli da poter recuperare in fretta. In realtà loro hanno pienamente recuperato in amicizie. Ma io mi sento come te.
      Ho vergogna del mio passato senso di superiorità, di quanto mi sentissi privilegiata e intelligente.

      Elimina
    2. Ciao a tutti... Io vorrei tanto che contattaste le iene
      Io sono inattiva ho inviato una lettera al corpo degli anziani dove dico che mi sono battezzata nel nome di Geova e Gesu nessuno ha nominato jw. Org il canale di Geova... Si sono nominati da soli. Ma mi. Sono sppellata all art 13. Voglio dargli fastidio sono stata sottomessa e produttiva x tanti anni ora che so tutto non ho piu sensi d colpa. Devono cadere e pagare
      Vorrei che fossero smascherati vorrei che tutti facessimo sapere... E vorrei articoli di giornale e trasmissioni tv.

      Elimina
    3. Monica, certe scelte dobbiamo affrontarle in prima persona. Vuoi presentare la tua situazione alla trasmissione Le iene. Puoi consultare il sito: https://www.iene.mediaset.it/forms/dillo-alle-iene_1.shtml
      Nessun altro riesce a farlo per te, perché nessuno, se non te e la tua coscienza, conosce la situazione da dentro. Qui sul blog @Pensatore21, allegro e simpatico, ha presentato un progetto di un suo amico giornalista. Forse vi sarebbe utile parlarne. Ma dovreste sceglierlo voi. Cmq, le iene sono supportate da un'associazione nazionale seria "Articolo 643" formata da professionisti, periti, avvocati, docenti universitari. Si occupano, dicono seriamente, di "vite rubate". Il profilo dei lavori già svolti: http://www.art643.org
      L'elenco dei professionisti dai quali potrai essere consigliata: http://www.art643.org/Comitato-Scientifico

      L'associazione Feel Life di Bari, ha preparato il Progetto di Legge per il sostegno per le vittime di abusi, i contatti li trovi sul loro sito.
      Dottoressa Lorita Tinelli, fondatrice di CeSAP Centro Studi Abusi Psicologici e Associazione Famiglie Vittime delle Sette (FAVIS) risponde dalla zona di Lecce e conosce già la problematica dei TdG; e-mail: cesap@libero.it
      Forza e coraggio, Monica-luce!

      Elimina
  7. Eliseo, Corrado, traduttori, tecnici tutti: grazie per aver dato a disposizione del pubblico le vostre competenze! (1 Corinzi, 12:4)
    Nel documento si vede che l'irruzione di una realtà nell'altra causa l'effetto reattivo imprevedibile. Specie a quelli che pensano che nulla si muove, nulla succede dato che loro non sanno nulla. Invece nel retroscena ci sono giornalisti e avvocati che lavorano sui casi da decenni per portarli alla luce. - Poco fa ho inviato l'informazione all'ANSA e anche al CESNUR di Torino: a Massimo Introvigne; quel famoso esperto "settologo". Buon lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava @Gabriella,la forza e la.prerogativa deve essere la condivisione,imitiamo i tdg,propagandiamo eh e poi vediamo....se arrivasse ad ansa.it che è uno dei canali di informazione più seri si avrà una bella batosta,ed io,ripeto,sarò sul divano con i pop corn,Sarà uno spettacolo epico.....eh si siamo perseguitati come ai tempi di Gesù,eh si in Russia,cavolo c è persecuzione,ce l hanno tutti con noi,eh ma nooo cosa dici non c è l ostracismo,andatevene tutto aff........qui in veneto altroché coronavirus,il vero problema,il vero cancro sono le sette come queste mascherate da religione,ma il sipario si sta per chiudere e lo spettacolo finirà molto ma molto male

      Elimina
    2. Fanpage - oggi, 25/02/2020
      https://www.fanpage.it/attualita/sono-cresciuto-in-una-famiglia-di-testimoni-di-geova-e-stato-terrificante/
      Per scrivere alla redazione di Fanpage.it: segnalazioni@fanpage.it

      Elimina
  8. Viene richiesto di iscriversi e pagare un abbonamento per vedere il video è normale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Betelita40 no, clicca fuori dalla finestra. Altrimenti prova con altro browser, con Chrome ad esempio non dà problemi, lo scarichi dal tuo store.

      Elimina
    2. Non sono ancora riuscito ad aprire il video, riproverò. Mia moglie l'ha visto con il suo smartphone, m'è sembrata molto turbata. Dai commenti che ho letto dev'essere molto forte. Mi chiedo: dove siamo stati per tutti questi anni? Ringrazio Eliseo e tutti quelli che hanno lavorato strenuamente per questa traduzione.

      Elimina
    3. @Mardocheo apri il link e fai il download, adesso funziona

      Elimina
    4. Tua moglie va ancora in sala mardocheo?

      Elimina
    5. Abbiamo smesso di frequentare le adunanze da circa 6 mesi e ci siamo dissociati da 2 mesi. Ne avevamo abbastanza di omertà, doppie verità, ipocrisia chiaramente incoraggiate dai vertici dell'organizzazione. Stiamo scoprendo che quanto per noi era più che sufficiente per "disassociare" la WTS, era solo la punta di un iceberg!

      Elimina
    6. Grazie Eliseo, ho cominciato a vedere il video...

      Elimina
  9. Ciao a tutti e grazie di questo importante documentario mentire o omettere comunque almeno nella nostra sala e diventato normale quando sarò credo a breve contattato dai nostri anziani gli farò presente anche questa vicenda ma vi racconto che domenica dal podio siccome abito in zona betel quando é stata letta la lettera per i consigli sulle norme igieniche da adottare in questo periodo di emergenza l'anziano che a letto ha omesso la parte che sconsiglia di sbracciarsi e stringere la mano per poi prima della preghiera dire che si era sbagliato e l'aveva saltata poteva essere più onesto e dire che per lui non era importante anche perché era nel bel mezzo della lettera grazie ancora per il vostro impegno.

    RispondiElimina
  10. Senza parole
    Rosbif

    RispondiElimina
  11. Altro che attività alla luce del sole, no, dicono: non siamo una setta! Documenti "riservati", archivi riservati, KS riservato ai soli anziani, comitati giudiziari a porte chiuse, accuse di pedofilia confidenziali, mai trasmesse alla Polizia. Ronnie, il famigerato anziano che presiede, somiglia sicuramente molto a tanti altri anziani che si nascondono dietro l'omertà degli altri adepti, tacciati a mezzo minacce di disassociazione e ostracismo, qualora avessero parlato. Non c'è che dire una bell'organizzazione santa pura e al di sopra del mondo, in quanto governato dal diavolo. Certo, sparare sulla croce rossa è scopo della watchtower pur di apparire innocente e santa. Non vedo l'ora dello sgretolarsi di questa "babilonia". La watchtower ha le caratteristiche descritte in Romani 1,28-32 che dice: «E poiché hanno disprezzato la conoscenza di Dio, Dio li ha abbandonati in balìa d'una intelligenza depravata, sicché commettono ciò che è indegno, 29 colmi come sono di ogni sorta di ingiustizia, di malvagità, di cupidigia, di malizia; pieni d'invidia, di omicidio, di rivalità, di frodi, di malignità; diffamatori, 30 maldicenti, nemici di Dio, oltraggiosi, superbi, fanfaroni, ingegnosi nel male, ribelli ai genitori, 31 insensati, sleali, senza cuore, senza misericordia. 32 E pur conoscendo il giudizio di Dio, che cioè gli autori di tali cose meritano la morte, non solo continuano a farle, ma anche approvano chi le fa.»

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Caro Batman , è inutile citare i versetti biblici ai vertici della WTBTS , perché per loro la TNM (che non è la Bibbia, ma è fatta passare per Bibbia ) è uno strumento per per dominare gli adepti nel nome del loro Dio Ego , e serve da copertura per beneficiare dei privilegi fiscali concessi dagli Stati come ente religioso.

      Elimina
    2. Si, sarà inutile per loro che hanno orecchie e occhi solo per il denaro. Ma la scrittura serve a chi crede ancora in qualcosa o qualcuno. Vuole dimostrare, agli occhi attenti di una persona onesta, la doppiezza di questa organizzazione, e che infondo deve sapere che non sono i soli a saper applicare le Scritture (erroneamente), per sostenere le loro tesi. A me piace far rispondere loro dalla Bibbia. Sai che la Parola di Dio è una spada a doppio taglio? Usata male ci si può tagliare....!

      Elimina
  12. Raccapricciante... Grazie per l’ottimo lavoro che avete fatto. Speriamo possa servire a svegliare le coscienze.

    RispondiElimina
  13. Ieri è stato pubblicato un articolo su Lecce 7. L'indicazione proviene dal sito di Achille Lorenzi che se ne occupa. La dottoressa Tinelli, fondatrice del CeSAP, spiega:
    “Dal mio punto di vista i Testimoni di Geova hanno delle modalità settarie: definiscono le persone che non fanno parte del gruppo ‘quelli del mondo’, hanno un gergo molto particolare, sono organizzati in maniera verticistica, le informazioni vengono date da un gruppo di 8 membri del Comitato direttivo che vive a Brooklyn e queste direttive vengono eseguite pedissequamente e acriticamente dai componenti di ogni parte del mondo (5 milioni di adepti che non contestano mai i loro capi). Una cosa su cui si soffermano in pochi è il comitato giudiziario che esiste all’interno. Questa loro convinzione di poter giudicare una persona anche sul piano politico e civile ha creato non poche polemiche all’estero, soprattutto per i casi di pedofilia che non sono stati adeguatamente denunciati e smascherati dai membri di questo gruppo. I pedofili non vengono denunciati nella società civile alle autorità preposte e questa cosa viene omessa anche agli addetti delle congregazioni. Quindi è possibile che si verifichi un inconsapevole copertura dei pedofili”.

    Di recente si sospetta, per un vecchio caso che riguarda la scomparsa di un bambino, che gli aderenti ai Testimoni di Geova abbiano avuto qualche difficoltà nel raccontare tutto quello che sapevano per non coinvolgere un adepto. Si tratta di ipotesi investigative, ma l’impostazione di questi gruppi non aiuta, a prescindere da questo caso...
    “Le convinzioni degli aderenti a questa setta sono strane: sono convinti che per accusare qualcuno il fatto debba avvenire alla presenza di due testimoni. Ma un pedofilo perché dovrebbe essere tanto stupido da commettere il reato davanti a due testimoni? In questo modo la difesa di un pedofilo all’interno del gruppo si rafforza e la vittima non può dimostrare nulla”.
    L'indagine scopre in Italia un vuoto legislativo da colmare, dopo la cancellazione del “reato di manipolazione mentale” presente nel Codice penale (art. 603).
    La fonte, 24/2/2020: http://www.leccesette.it/dettaglio.asp?id_dett=68239

    RispondiElimina
  14. I fatti dimostrati da questo documentario, o meglio, dimostrati dalle vittime, fanno emergere (in aggiunta anche ai fatti di pedofilia nella chiesa cattolica) quanto la dottrina religiosa della repressione sessuale (guai a masturbarsi, niente sesso senza matrimonio, demonizzazione dell'omosessualità e simili) produca voyeurismo, perversione della sessualità, psicopatologie maniacali. Ma l'aspetto terrificante è che questa dottrina repressiva dell'accettazione della sessualità, del desiderio sessuale (creati peraltro da un Creatore se questo fosse vero), è che non solo crea i mostri che si sentono legittimati perchè pensano persino di essere benedetti dallo Spirito Santo, ma crea anche le vittime designate e rassegnate. Nel senso che coloro che ne sono vittime, anche se minorenni ma capaci di capire, oltre che di soffrire fisicamente, che sono oggetto di torture, tendono ad accettare il tutto come qualcosa che ha che fare con Geova, con la Bibbia, con la vita della congregazione. E orrore degli orrori persino i genitori delle vittime, e le stesse mogli dei predatori (come la moglie di Ronnie Lawrence) vivono il tutto come una cosa che va accettata, per il bene della congregazione, perchè sono cose del "popolo dell'unico vero Dio". Quando ho visto che la povera Debbie, dopo tutto quello che ha subito (sia in termini di violenza che di omertà) le hanno pure preso in ostaggio il figlio piccolo, e lei solo dopo un cero periodo di tempo ha deciso di rivolgersi alla polizia, lì ho visto quanto profondo sia l'alienazione patologica indotta dall'ambiente di questa organizzazione. Sicuramente negli Usa, patria della WTS e terra del settarismo religioso, questa cosa è più profonda che altrove. Ma è allucinante pensare che per questa donna, martoriata nel fisico e nella mente, la possibilità di rivolgersi alle autorità pubbliche sia apparsa per tutto un periodo come un qualcosa di remoto, un qualcosa che appartiene ad un mondo lontanissimo dal suo, cioè che si trova al di là dei confini della congregazione. L'isolamento sociale calcificato nella testa. Quante TdG ho conosciuto in congregazione che senza il marito non vanno neanche all'ufficio anagrafe, perchè sentono di entrare in un mondo pericoloso!....la vita pubblica, come i luoghi della pubblica amministrazione, come un castello kafkiano: un luogo lontano, grigio, pericoloso, sconosciuto, verso il quale provare superstizione, cioè mettersi al di sotto di esso perchè trattasi di qualcosa di potente (nel senso negativo) e misterioso. Opera di Satana. Ecco. Io credo che il ritardo e le difficoltà nel mondo dei TdG di tirar fuori e denunciare questi orrori della pedofilia, l'accettazione della loro negazione, siano facilitate proprio da questa mentalità di vittime rassegnate per il bene della congregazione, della fratellanza, per non dispiacere a Geova, del restare dentro il recinto che salva dal mondo contaminato. Un mondo che per affrontarlo si ha bisogno di autorità superiori: sorveglianti, anziani di congregazione e marito. Infatti, non sono forse gli anziani che hanno a che fare con le amministrazioni comunali, regionali, le prefetture? E così la donna TdG, i suoi figli, restano subalterni, ma contente, perchè possono levarsi dalle incombenze della complessa (e pericolosa, per la loro dottrina) vita pubblica. E se c'è l'anziano che ti violenta il bambino? No, non gli si fa niente, perchè hanno bisogno (così gli è stato inculcato) di loro. Loro sanno come trattare con i luoghi che contano del mondo di Satana, tu, donna, no. E tuo marito, se è spiritualmente maturo, sa che deve essere il bravo esecutore della volontà del nominato dallo Spirito di Geova. E così la fortezza dell'omertà e della rassegnazione è assicurata.
    Tiziana


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te Tiziana, le sette riescono a modificare la personalità, ti tolgono la forza di volontà e facendoti vivere in una pseudo realtà parallela non riesci più a prendere delle decisioni corrette per te o per chi dovresti proteggere.

      Elimina
  15. Tutto l'errore della watchtower si basa su Deuteronomio 19,15
    Ma dobbiamo invece leggere il cap. 19 dal 15-21
    Cerchiamo di smontare questa agghiacciante "regola dei due testimoni"
    l problema della testimonianza non riguarda solo i due testimoni. Proprio per il fatto che un testimone potrebbe risultare falso in sede processuale. Allora i due uomini, quindi il testimone (singolo) e l'accusato, compariranno davanti ai sacerdoti e ai giudici. Quindi da notare che i giudici, non faranno affidamento su testimoni, ma dice la Scrittura "indagheranno con diligenza". Questo vuol dire che se una sorella che ha subito una violenza da parte di un chicchessia, fosse pure un anziano nominato, questo deve comparire davanti ad un tribunale (in questo caso religioso), e rispondere davanti alla vittima delle sue presunte responsabilità di violenza su minore. È quì che bisogna provare l'innocenza o la colpevolezza dell'autore, non prima. E non si può neanche mettere in dubbio la volontà della vittima di denunciare il suo aggressore riguardo all'accusa di violenza su minore. E quì inoltre non parliamo di "peccato", perchè questo tipo di peccato non c'è nella Bibbia, parliamo di un reato perseguibile a livello civile. Per cui tale colpa non va semplicemente liquidata in un comitato giudiziario, ma davanti ad un Giudice penale dello Stato che ha autorità. Pertanto, il ragionamento dei due testimoni decade dal momento in cui un presunto testimone (in questo caso la vittima) accusa davanti al giudice il suo molestatore violento. È la stessa che nella Scrittura al v. 17 dice: «i due uomini fra i quali ha luogo la causa compariranno davanti al Signore, davanti ai sacerdoti e ai giudici in carica in quei giorni» Quì non si parla di due testimoni, ma di uno solo, cioè l'accusatore che accusa l'altro di "ribellione".

    La Watchtower si ferma nell'interpretare solo la prima parte di Deuteronomio. dovrebbe imparare che tutto il contesto spiega il da farsi, ossia cap. 19,15-21, non solo il 15. Inoltre il versetto 15, secondo la mia comprensione sembra riferirsi al denunciare qualcuno che abbia commessa qualche illegalità nei confronti di un altro non di se stesso. Ecco spiegata la necessita dei due testimoni. Giustamente se io accuso qualcuno di furto, anche se l'ho visto deve esserci un altro testimone che confermi l'accaduto. Diversamente se sono io a subirlo. Ovviamente denunciando qualcuno di furto nei miei confronti, il Giudice non mi chiederà di portare un testimone, ma bensì le prove che lo dimostrano. Ma chi può mai portare un testimone se subisce un danno? I testimoni possono anche capitare ma non può impedirne la denuncia ed il processo.

    RispondiElimina
  16. Sono stato in questa organizzazione per oltre 40 anni, ho servito anche come anziani, e mi vergogno per questi accadimenti. Maledette queste persone che abusano della loro autorità e del loro potere incondizionato, manipolando e maltrattando queste piccole creature. Non sono più credente, anzi non credo affatto ad un dio nè soprattutto il quello descritto nella bibbia, essere immondo e abominevole. Se vi fosse un creatore e alla luce di tutto quello che ha permesso e permette io lo reputo un "assente ingiustificato", Grazie per il vostro impegno a smascherare tali atrocità. Spero che si posso divulgare il più possibile e la gente onesta che sta tra questi essere animaleschi, possa rinsavire. Continuata in quest'opera meritoria. Grazie

    RispondiElimina
  17. Tommaso Pistoia, giornalista, firma quest'articolo su "Il tacco d'Italia", 16-2-2020

    "Quaranta tre anni fa, un bimbo di sei anni a Racale, paese di poche migliaia di anime nel basso Salento, scompare nel nulla. Un contesto di omertà e oscurantismo, ha coperto per 43 anni, il responsabile di quello che sembra sulle prime un rapimento. Di rapimento si parla da subito, ma i genitori non denunciano nessuno."

    "Denunceranno dopo 33 anni. Sono testimoni di Geova e il nome che indicano nella denuncia è quello di un loro confratello. L’appartenenza alla stessa confessione religiosa impedisce loro di sporgere denuncia, sebbene, scrivono, sia proprio quell’uomo ad aver fatto richieste estorsive subito dopo la scomparsa del piccolo Mauro. Ma il vincolo di appartenenza alla setta è più forte del dolore e della sete di giustizia e verità: così, i genitori di Mauro tacciono fino a che l’uomo non abbandona la setta religiosa. A quel punto, nel 2010, denunciano. Anche il fratello maggiore di Mauro, dopo 33 anni, afferma di aver visto il fratellino allontanarsi con l’uomo, amico di famiglia, a bordo della sua Vespa blu. Il nome è coperto da segreto istruttorio. Fino ad oggi."

    Continua qui: https://www.iltaccoditalia.info/2020/02/14/lorco-e-il-nonno

    RispondiElimina

  18. A parte questa situazione gravissima chi puo dirmi perché la watch non rende di dominio pubblico lo statuto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Anonimo,
      perché lo Statuto pur essendo stato approvato dall'istituzione preposta dallo Stato italiano su base costituzionale e sottoscritto dal rappresentante della WTBTS di essere rispettato in fede , la CCTDG sotto direttiva della WTBTS non rispetta quanto riportato e sottoscritto , a danno dei suoi adepti e degli accordi d'intesa con lo Stato Italiano .
      Per esempio :
      lo Statuto non prevede l'ostracismo ai diss./disa.. per indurli con ricatto morale a tornare nell'ass./org. wts come fossero sua proprietà acquisita per indurli a schiavismo psicologico e fisico ( felici di lavorare gratuitamente), per altro se la WTS si considera una religione cristiana come può praticare comportamenti come l'ostracismo e schiavismo condannati da Gesu Cristo?
      Il periodo di inattività dell'adepta non dura finché non ci si disassocia come indica la WTS, ma ha una durata di 6 mesi, dopo si diventa come stabilito dallo Statuto un "socio decaduto", tornando libero da ogni obbligo nel rapporto dei diritti e doveri con la CCTDG/WTBTS, come da legge vigente del c.c. (Statuto art. 18). Lo Sratuto indica che
      i proventi delle contribuzioni e donazioni devono essere usati per il fine caritatevole per i quali sono stati donati , mentre invece buona parte vengono dirottati diversamente .
      La CCTDG/WTS può accedere al 5×1000 avente diritto come ass. /ente religioso se rispetta i requisiti stabiliti nello Statuto , se si dimostra il contrario può perdere il contributo, e l'esercizio all'attività di culto e proselitismo.
      Comunque in rete si può trovare copia dello Statuto dei CCTDG/WTBTS, per capirlo basta leggerlo attentamente , oppure ci si può rivolgere a un legale per avere ulteriori chiarimenti.
      Lo Statuto regola i diritti e i doveri dei soci aderenti e soci effettivi facendo parte dell'associazione all'interno della CCTDG, e per legge ogni proselito ha il diritto di essere informato a visionare il contenuto prima di decidere di entrare a far parte dell'associazione.
      Molte ass. religiose e culturali hanno lo Statuto in rete internet dove chiunque può visionarlo e scaricarlo, come mai sul sito ufficiale JW.org lo Statuto della nazione in cui ci si associa non è visionabile e scaricabile ? Evidentemente gatto ci cova!

      Elimina
    2. Tutti gli aspetti giuridici dell'Organizzazione dei Testimoni di Geova, in Italia
      http://spazioinwind.libero.it/gris_cerignola/nmr/tdg/menu2.htm
      http://spazioinwind.libero.it/gris_cerignola/nmr/tdg/menu1.htm

      Senato della Repubblica - Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e la Congregazione cristiana dei Testimoni di Geova in Italia, in attuazione dell'articolo 8, terzo comma della Costituzione, del 04-04-2007
      http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/16/DDLMESS/0/678684/index.html?part=ddlmess_ddlmess1-articolato_articolato1

      Elimina
  19. A me con vari browser da sempre lo stesso errore
    AnonimoPalermitano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @AnonimoPalermitano prova adesso, abbiamo dovuto metterlo su drive perché sull’altra piattaforma già non funzionava più

      Elimina
  20. @Grazie a Eliseo e a tutto lo staff di TdG Consapevoli, sono riuscita a vedere tutto il video su Oxygen con l'eccellente traduzione in italiano , il report ha confermato con accurata dovizia di informazione la vera realtà del sistema corrotto e malvagio della WTS dei TdG.
    Dopo tutto ciò che è stato portato all'attenzione dell'opinione pubblica e denunciato alle istituzioni giuridiche, i Governi che nella loro nazione hanno permesso alla CCTDG/ WTBTS di esercitare l'attività di proselitismo nel nome della libertà di religione ma nel rispetto delle leggi vigenti e dei diritti umani , dovrebbero vigilare se il culto rispetta quanto stabilito negli accordi d'intesa costituzionali, per tutelare gli adepti che subiscono all'interno spiacevoli situazioni di cui gli è negato difendersi, trovandosi dallo status di adepti a quello di vittime , e accertarsi se gli adepti che desiderano fuoriuscire subiscono ritorsioni come l'ostracismo a vita anche dai familiari rimasti all'interno di quella che poi si è rivelata una setta religiosa abusante.
    Nel caso l'ente religioso si rivela diverso da quello che dovrebbe essere , le
    istituzioni preposte devono attivarsi per sanzionare il culto perché illegale e un pericolo per la società civile.

    RispondiElimina
  21. Caro Elise, non ti ho ancora ringraziato per il gran bel lavoro svolto. Grazie di cuore. Nel video mi ha colpito fra le atre scene, peraltro drammatiche, l'accoglienza del giornalista alla sala del regno. Il dialogo che ne è uscito non ha nulla di cristiano, ma proprio quello di una setta. Gli archivi, questi dati sui cosiddetti peccati (veri e prorpi reati), nascosti gelosamente e fatti sparire non appena una qualche autorità voglia consultarli. Davvero un'atteggiamento meschino e da condanna all'ergastolo. Mi dispiace per quei bravi anziani che lavorano coscenziosamente per la congregazione. Ma a tutti coloro che fanno gli interessi della watchtower, a costo di violare la Legge dello Stato, Dio li punirà, come fece con gli scribi e farisei nel I secolo!!

    RispondiElimina
  22. Grazie per l'ottimo lavoro svolto, lo pubblico subito sul mio blog.

    RispondiElimina
  23. ma poi tranquilli eh che sono tutte false accuse,mi raccomando tutte notizie inventate,tutto falso

    brutti criminali da strapazzo,sta arrivando il boia per la sentenza,è solo questione di tempo

    RispondiElimina
  24. @Eliseo Io ho estrapolato e tradotto (con Google traduttore) i sottotitoli originali del secondo episodio, estratti dalla puntata su NBC. Ha fatto un discreto lavoro, ma vanno revisionati a mano. Personalmente non ho tempo, ma penso che vi semplificherei tantissimo il lavoro se vi invio i file, perché hanno già l'indicatore del tempo. Se mi dai una mail te li invio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @M grazie sarebbe utile, mandali pure a eliseofigliodisafat@gmail.com

      Elimina
  25. Se posso chiedere: che impatto ha avuto questo documentario negli States?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che cosa intendi per “impatto”?

      Elimina
    2. Beh, quello che ho scritto. Impatto mediatico ovviamente. Come è stato accolto, recepito, cosa ne dicono insomma. Ha avuto risonanza? O è stato uno dei tanti show che vanno in onda?

      Elimina
    3. Marco, vai su 'fb' di Trey Bundy, giornalista investigativo del The Center for Investigative Reporting. Consulta quello che ti interessa visitando le redazioni dei periodici americani, 'fb' Oxygene. Trovi interviste in esclusiva e tanti commenti. Il primo commento pubblicato è di: Brooke Amidon "The Watchtower Organization killed my mother. She died giving birth to me because she was refused a blood transfusion." (L'Organizzazione Watchtower ha ucciso mia madre. E' morta durante il parto perché ha rifiutato la trasfusione.) Solo in questa finestra di commenti ce ne sono 281, a caldo. Ma non è un bel leggere. Pessime referenza per la WatchTower. Ti aspettavi altro?
      chttps://www.facebook.com/oxygennetwork/?ref=py_c

      Elimina
    4. Impatti concreti, reazioni civili e corrette: a trasmissione avvenuta la Change.org di San Francisco (Sillicon Valley) promuove una Petizione popolare su tutto il territorio degli USA. Chiede la pubblicazione del documento storico The Witness/Oxygene su Netflix Stream. Il documento segna una tappa irremovibile dall'intera evoluzione storica della Watch Tower. La quantità accumulata di cause in attesa di giudizio, di investigazioni in corso e di processi futuri inevitabili in molti paesi del mondo, rappresentano oramai il progresso inarrestabile per la wts. Stando fermi a parole dell'avvocato Irwin Zalkin, N.Y., il vertice CD Watch Tower non resta escluso, nemmeno gli anziani, riconosciuti responsabili per la loro inspiegabile omertà. Decisioni che portano alla svolta maturano nel tempo. Dal punto di vista della sana ragionevolezza, non dovrebbe meravigliarsi nessuno. Il tempo è stato dato al tempo e si alza ora la voce di 'Silent Lambs'. Dal punto di vista biblico si potrebbe dire che 'non vi è nulla di nuovo sotto il sole'. 'La voce del sangue di tuo fratello grida a me dal suolo!' (Gen 4, 10). - A ciascuno la sua riflessione.
      Marco, se vuoi, puoi chiedere ulteriori informazioni scrivendo le tue domande a chi promuove la Petizione negli USA: endjwchildabuse@gmail.com
      Testo petizione: https://www.change.org/p/netflix-get-the-oxygen-2-part-documentary-the-witnesses-on-netflix-or-hulu
      Commenti e reazioni: https://www.picuki.com/tag/lovenevershuns

      Elimina
    5. True Report 2.027 febbraio 2020 07:37

      Ciao Marco..vivo in America e ti assicuro che questo non è il primo show in prima serata che gli Americani hanno visto riguardo la Watchtower .Confermo riguardo la petizione per trasmetterlo su Netflix......Sono tutte nel mirino d'altronde ..Scientology, Mormoni, Testimoni di Geova....

      Elimina
    6. Navigando in rete trovi tante altre reazioni e una accesa discussione del pubblico qui:
      askjacqueline.life – Spiritual Abuse And It's AFTERMATH
      https://askjacqueline.life/the-witnesses/

      Segnaliamo ancora il sito Meet-Up. Ci sono ad oggi: 6.406 ex-tdg associati; 3.516 simpatizzanti. Sono attivi in 72 gruppi, in più di 60 città, in 7 paesi del mondo: USA, Canada, UK, Polonia, New Zealand, Australia, Vietnam.
      https://www.meetup.com/topics/ex-jehovahs-witnesses/all/

      Elimina
    7. Grazie a tutti delle vostre risposte. Chiedevo perché a inglese sono un somaro e quindi non ho possibilità di leggere e capire i siti d'oltre oceano a meno di non tradurre con google che è una schifezza alle volte.

      Elimina
    8. Marco, avrai già visto anche la seconda parte. Chessa Manion è la ragazza, abusata da bambina, che consegna a Trey Bundy la corrispondenza personale, intercorsa tra suo padre e Steven Lett. I documenti provano che Steven Lett era ed è (e sarà finché vivrà) a conoscenza dei fatti criminali coperti dagli anziani, su ordine suo e dell'intero CD. Chessa Manion ha deciso di pubblicare un messaggio su YouTube, a trasmissione di 'The Witnesses' avvenuta. E' un invito al suo incontro personale con Barbara Anderson. L'incontro è stato organizzato da Brian Livingstone, del Gruppo degli ex-tdG di Nashville, in Tennessee. E' già avvenuto il 1° marzo 2020. Ci sono le foto.
      Impatto: Chessa è diventata un'attivista. Ha fondato un'associazione che assiste le vittime del CD, presenta le denunce di tutte le attività illegali nascoste dal CD Watch Tower. La sua associazione si chiama: Use Our Voice - Usiamo la nostra voce! --- Brava Chessa. Bravo Marco, perché ti interessa quello che succede attorno a te e sai dirlo a voce alta. Infine, per chi vuole, ci sono da consultare le fonti:
      Invito all'incontro: https://www.youtube.com/watch?v=3d8HJ_RQqqQ
      Foto di Chessa con Barbara: Barbara Anderson Chessa Manion
      Associazione di Chessa Manion: https://www.facebook.com/pg/UOVRAD/posts/
      E-mail di Chessa: useourvoice@gmail.com

      Elimina
  26. Un grande ringraziamento Eliseo e a tutto lo staff del blog per l'ottimo lavoro fatto!
    È da tempo che parliamo della gestione degli abusi si minori e già conoscevamo le dinamiche. Eppure vedere come un padre anziano, che già era a conoscenza del fatto che quel tizio fosse un pedofilo, eppure gli affidava la figlia e diversi bambini é agghiacciante.
    E la moglie? Vogliamo parlare di cosa meriterebbe quella donna? È normale che tuo marito si chiuda in bagno a lavare una bimba? Avrebbe dovuto farlo lei, al massimo. È terribilmente colpevole, sono indignata.
    Spero che con la finestra di un anno per denunciare gli abusi ormai caduti in prescrizione molte vittime possano aver sollievo attraverso la giustizia.
    Colpevoli anche gli Stati che non fanno sentire la loro voce.
    Mi vergogno sempre di più di aver fatto parte di questa associazione mafiosa!
    Mi rallegra sapere che la verità stia venendo a galla anche grazie a molti che dall'interno hanno fatto conoscere i documenti segreti. C'è ancora speranza.

    RispondiElimina
  27. Grazie, di cuore, per il tuo lavoro! Condivido... spero lo vedano tanti tdg italiani

    RispondiElimina
  28. Chissà cosa ne pensate voi curiosoni (beteliti, sorveglianti e anziani) che sbirciate su questo sito, dopo che avete visto questo documento. Sarebbe interessante saperlo.
    Vi invito ad esprimervi. I vostri commenti sarebbero ben accetti.
    Una sola richiesta: non iniziate il vostro commento con il solito mantra imparato a memoria che questo video è frutto degli apostati e sono tutte menzogne, adesso basta con questa stupidata.
    Prego a voi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego a voi,cari anziani e altri,prego.....diteci la vostra,questo documentario è il chiaro indice che il popolo del falsissimo di geova è sotto attacco?
      Oppure è indice della imminente persecuzione?
      Oppure è segno che geova ha smesso di benedire?
      O forse bisognerebbe avere l umilta di smetterla di ingannare altri ad entrare in questo culto abusante e ammettere di aver buttato nel cesso la.propria esistenza andando dietro a sti 8 buffoni,cialtroni,evasori,estorsori del corpo direttivo....dai,diteci la vostra,prego a voi,la torre si sgretola,ogni giorno che passa,sempre di piu enil cemento per rattoppare i buchi sta per finire

      Elimina
    2. Vi lascio un regalo mandatemi da un mio amico,attivatevi


      ORGANIGRAMMA PER UN INTERVISTA DA FARE AI PREDICATORI TDG PRESENTI AGLI STAND PUBBLICI
      Dove possibile procedere con una registrazione VIDEO, o almeno AUDIO. Tenete questo foglio a portata di mano in modo da leggere le domande in GRASSETTO.
      Salutare cortesemente e sorridendo, presentatevi con solo il vostro nome… (come fanno loro)
      Rassicurate loro dicendo che non siete interessati alla loro identità, che supponete siano brave persone e che vorreste dare loro l’opportunità di far conoscere meglio i TDG, all’opinione pubblica, attraverso una breve intervista, ponendo loro solo 3-4 domande, le cui risposte, nel sito jw.org, non si trovano proprio. Dunque la loro privacy è protetta poiché la loro identità non è di interesse a nessuno.
      Se tentano di liquidarvi, rimandandovi al loro “ufficio stampa”, dite loro che non siete interessati a dichiarazioni ufficiali ma alla loro personale testimonianza, del singolo predicatore. Domandate loro: “qualcuno le impedisce di parlare liberamente? Avete qualcosa da nascondere?”
      Se insinuano che non siete autorizzati ad intervistarli, affermate che siete liberi cittadini con i loro stessi diritti, e che state offrendo un servizio pubblico, proprio come loro, e se pensano di negarvi questo diritto come possono sentirsi essi stessi in diritto di bussare casa per casa e fermare gente per strada?!
      *Domanda 1 – E’ consentito al testimone di geova partecipare liberamente a votazioni amministrative o referendum politici? (sì o no, la spiegazione non è importante)
      *Domanda 2 – Lei personalmente come considera la DISPOSIZIONE dell’organizzazione di EMARGINARE, con una “segnatura” chiunque tra voi (tdg) dovesse decidere di contrarre matrimonio con qualcuno/a non tdg? (lasciar rispondere senza ribattere nulla)
      *Domanda 3 – Qual è la vostra posizione, il vostro atteggiamento, nei confronti dei FUORIUSCITI dall’organizzazione, di chi insomma non è più tdg (chi si DISSOCIA per esempio), perché magari, cessa di credere e condividere le interpretazioni dottrinali della SOCIETA’ TORRE DI GUARDIA?
      Se tergiversano come a voler apparire liberali, incalzate: E’ sicuro/a di ciò che afferma? Non è forse vero che praticate l’ostracismo ed in molti casi anche verso familiari stretti? Non è forse questo che vuole la vostra organizzazione?
      *4° domanda - Mi saprebbe spiegare in breve cos’è la STRATEGIA TEOCRATICA E QUANDO LA UTILIZZATE?
      *5° domanda e ultima - “cosa spinge ciascuno di voi a sostenere ancora la Società Torre di Guardia, in questa sua propaganda di un “NUOVO ORDINE MONDIALE” nonostante abbiano già additato e annunciato svariate volte, erroneamente, date di “FINE DEI TEMPI” come il 1914, 1915, 1918, 1925, 1975 poi ancora, entro la fine del 20° secolo? (i soggetti intervistati potrebbero non conoscere affatto questi dettagli storici. Fategli sapere che però, le pubblicazioni della watchtower di quel tempo, ancora disponibili in rete, sono piene di affermazioni e riferimenti a queste date, come prova schiacciante)

      Preparate i pop corn

      Elimina
    3. Queste domande sarebbero molto scomode per loro , perchè loro a quelli di fuori raccontano una cosa quando poi al proprio interno fanno esattamente l opposto......quelle verità te la fanno sapere quando sei bello indottrinato ed emotivamente coinvolto con chi ti fa lo studio, e che oramai hai famigliarizzato con l ambiente a loro interno, quando sei in quel stato accetti tutto anche le cose senza logica il tuo cervello è oramai posseduto dalla WT e praticamente sei prigioniero mentalmente , e oramai senza che te ne redi conto , credi pure che il signore è morto dal freddo, quando lui stesso era padrone della legna.

      Elimina
    4. Sono tanto manipolati dalla WTS che i TdG mentono a se stessi mentre dicono di essere nella verità.
      È proprio vero che la religione è l'oppio dei popoli , ma questa è proprio ipnosi !

      Elimina
    5. La.tua descrizione mi fa venire i brividi,agghiacciante,poveri quei bambini che nascono li dentro,poveretti

      Elimina
    6. Capitan Harlock27 febbraio 2020 22:22

      Non riesco a vederlo. Non avete un altro link?

      Elimina
    7. NON CREDETE SIA POSSIBILE CHE TRA I TDGEOVA VENGA PRATICATO L’ISOLAMENTO SOCIALE, TERRORISMO PSICOLOGICO, RICATTO EMOTIVO ED EMARGINAZIONE, COME DOTTRINA IMPOSTA DALLA WATCHTOWER AMERICANA? IN UNA PAROLA, #OSTRACISMO!
      CHI VORREBBE #VERIFICARE TUTTE LE DISPOSIZIONI E LE ISTRUZIONI IN MERITO A COME DEVONO ESSERE TRATTATI I #FUORIUSCITI DALL’ASSOCIAZIONE DEI TDGEOVA E’ SUFFICIENTE CLICCARE QUESTO LINK DI COLLEGAMENTO: https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/1200271695#h=6
      PREMESSA: NEL “DISPORRE” COME TRATTARE GLI ESPULSI (DISASSOCIATI) LA SOCIETA’ TORRE DI GUARDIA NON FA’ ALCUNA DIFFERENZA TRA CHI E’ STATO EPULSO E CHI INVECE SI E’ SEMPLICEMENTE DIMESSO (DISSOCIATO) DALL’ASSOCIAZIONE, PUNISCE CON LO STESSO METODO ANCHE CHI IN TUTTA LIBERTA’ E COSCIENZA NON CONDIVIDE PIU’ LE INTERPRETAZIONI E LE IDEOLOGIE IMPOSTE DAL CORPO DIRIGENE E RICEVE LO STESSO TRATTAMENTE DI CHI VIENE STIGMATIZZATO COME “PECCATORE IMPENITENTE”.
      #BANDO ATTRAVERSO PUBBLICO #ANNUNCIO
      Libro Organizzati pag. od 141 pr. 29 dice: Quando è necessario disassociare un peccatore impenitente dalla congregazione, si farà il seguente breve annuncio: “[Nome e cognome] non è più testimone di Geova”. Questo servirà ad avvertire i fedeli componenti della congregazione che devono smettere di frequentare quella persona. (Furbamente la formula non prevede la specifica per capire se è stato espulso o se invece si è volontariamente dimesso)
      COME TRATTARE I FUORIUSCITI (chi non è più tdgeova)
      Libro “Mantenetevi nell’amore di dio” pg. 34,35, 207-209: “A volte può essere necessario troncare l’amicizia con qualcuno che faceva parte della congregazione”, “Può essere davvero difficile evitare un parente o qualcuno che forse era un nostro amico. Prenderemo una posizione netta, dimostrando così che per noi la lealtà a Geova e alle sue giuste leggi viene prima di tutto? Ricordiamo che Geova dà molta importanza alla lealtà e all’ubbidienza”, “Non si può negare che gli amici hanno una forte influenza su di noi. Quindi è indispensabile scegliere saggiamente le compagnie. Facendo amicizia con gli amici di Geova, amando coloro che lui ama”, “Poche cose ci fanno soffrire più del vedere un parente o un caro amico che viene espulso dalla congregazione… Quindi con chi è disassociato non abbiamo contatti di natura spirituale o sociale. La Torre di Guardia del 1° gennaio 1982, a pagina 25, diceva: “Un semplice saluto può essere il primo passo che porta a una conversazione e forse anche a un’amicizia. Vorremmo fare questo primo passo con un disassociato?” “E se il disassociato è un parente? Nel caso il parente disassociato non fa parte dell’immediata cerchia familiare o vive fuori casa. Anche se in qualche rara occasione dovesse rendersi necessario avere dei contatti per sbrigare questioni familiari, tali contatti dovrebbero essere mantenuti al minimo. I familiari leali non cercano scuse per avere a che fare con un parente disassociato che non vive sotto lo stesso tetto. La lealtà a Geova e alla sua organizzazione li spinge piuttosto ad attenersi alle istruzioni” “Gli stessi princìpi biblici valgono anche in relazione a chi si dissocia dalla congregazione”.
      Km agosto 2002 3-4, dice: “Pertanto evitiamo anche di avere contatti sociali con chi è stato espulso. Questo significa che non staremo con lui né in occasioni come picnic, feste e partite di pallone né per andare in un centro commerciale, a teatro o a mangiare a casa o al ristorante”.
      Torre di guardia per lo studio ottobre 2017 pg 16, dice: “Anche se questo potrebbe farci soffrire, dobbiamo evitare contatti non necessari con un familiare disassociato attraverso telefonate, messaggi, lettere, e-mail o social network, anche se è UN MEMBRO DELLA NOSTRA FAMIGLIA”
      ECC, ECC, ATTRAVERSO IL LINK A DISPOSIZIONE POTETE CLICCARE, APRIRE E VISIONARE QUALSIASI CONTENUTO E PRENDERE COSCIENZA DEI TORTUOSI RAGIONAMENTI PROPOSTI PER IL LETTORE NONCHE’ LA SPECULAZIONE E MANIPOLAZIONE DI PASSI DECONTESTUALIZZATI DELLA BIBBIA, AL FIN DI SOSTENERE QUESTA MALATA IDEOLOGIA CHE HA UN UNICO SCOPO, IMPEDIRE DI ABBANDONARE L’ASSOCIAZIONE CREANDO PANICO E PAURA!

      Elimina
    8. Neanche vanna marchi metteva tanto terrore ai suoi fedeli.

      Elimina
    9. Caro @Pensatore21, il tuo ragionamento non fa una piega. Ma per capire il modo di fare della watchtower devi pensare al denaro. Per che cosa farebbe tutto questo ostruzionismo diretto a coprire tutti i loro imbrogli? Le persone? L'amore per il prossimo? Per la verità? Questo è quello che fa credere ai poveri indottrinati. Ma a noi che ne siamo usciti, può essere chiaro che il sistema da loro adottato, trattando qualsiasi fuoriuscito alla stessa maniera dovrebbe farci capire la loro logica. La WTS tira, mentendo a tutto spiano i suoi ragionamenti ingannando i suoi adepti che ciò che fa nei confronti di chi si dimette, li allontana per la disciplina di Geova. In realtà, eludendo il fatto che chi esce non necessariamente ha commesso un peccato (il più delle volte è così), essi vogliono tappare la bocca e nascondere i veri motivi (logici) per cui persone come noi, hanno capito il doppio gioco ed abbandonano dopo aver meditato sul da farsi. L strategia WTS bisogna ammetterlo che di cristiano non ha nulla, perchè è di stile mafioso!

      Elimina
  29. Brava l investigatrice spirituale in questo suo video : i tdg e il sopranaturale - you tube...Quanto sono furbi e contraddittori questi americani.

    RispondiElimina
  30. stavo facendo una riflessione personale agghiacciante,se è vero che ci deve essere la totale liberta ad associarsi ad una qualsiasi associazione esistente sul pianete,è anche vero che deve esserci la totale liberta per dissociarsi da questa associazione,ora come mai in certe associazioni se decidi liberamente di dissociarti ti viene fatta terra bruciata intorno da tutti?hahahaah e poi puff salta fuori la scrittura strumentalizzata ad arte dai cialtroni americani con la quale vogliono giustificare l'ostracismo,provo una vergogna ed una rabbia indescrivibile,rabbia e vergogna verso quei piccoli fanatici ignoranti e in buona fede che si attengono a queste regole,eh si,perchè l obbiettivo principale per far in modo che il gruppo settario non salti è che tutti si attengano alle stesse regole,tutti i dubbi devono essere sopressi sul nascere,vietato pensare autonomamente con la propria testa,vietato o cmq fortemente scoraggiato cercarsi amicizie all infuori del recinto religioso,stessa cosa vale per i matrimoni,mamma mia ma cosa via hanno fatto?!vi hanno completamente lobotomizzato come di caprio nel film shutter island,non cercate di giustificare la vostra posizione,non cercate di arrampicarvi sugli specchi con le mani insaponate,mettetevi in testa che tutti hanno capito la vera natura di questa associazione,tutti hanno capito la farsa,la farsa dell ostracismo,la farsa delle date sulla fine del mondo,la farsa delle amicizie e dei matrimoni combinati a tavolino,l indottrinamento dei bambini (poverini),la farse delle trasfusioni e tante altre farse.
    siete caduti in una bufala più grande di voi e solamente la paura dell ostracismo vi tiene ancorati li dentro,ma nonostante questo (dettomi da un anziano) molta gente se ne frega e molti stanno abbandonando,avete capito che aria tira?e poi il popolo di dio cresce??????ma dove???!!!!
    E per quanto riguarda la pedofilia,eh si perché c è anche quella,in maniera marcata fortemente,dovete vergognarvi,tutti coloro che ancora ingenuamente ed ignorantemente non vogliono aprire gli occhi si rendono complici dello stesso reato,l'occultamento degli abusi sui minori!

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia il tuo commento, se lo lasci in modalità anonima ricorda di mettere un nickname :-)