APOCALISSE



Dopo alcuni recenti commenti nel blog, ho ritenuto opportuno affrontare in questo post un argomento che per alcuni è fonte di ansietà.
Alcuni lettori sono ancora molto ancorati alle interpretazioni letterali della WTS circa “la fine del sistema di cose”.
Alcuni cominciano a manifestare disturbi d’ansia legati all’incertezza e al disorientamento causato dalla situazione mondiale.
La prima cosa da sapere è che questo è assolutamente normale. Normalissimo.
La situazione che stiamo vivendo è molto diversa da tutto ciò che abbiamo vissuto nella nostra vita, per tanti aspetti. Questo di per sé è già sufficiente a destabilizzare, a generare panico e in molti casi angoscia, perché è la normale reazione di un essere umano di fronte ad una situazione nuova e per di più percepita come minacciosa e pericolosa. 
Pensate al primo giorno di un nuovo lavoro, al primo giorno di una nuova scuola, di un nuovo corso. Persino eventi che consideriamo piacevoli riescono a destabilizzarci e a generare ansia, come il giorno delle nozze.
A questo si aggiunge tutta la narrativa apocalittica, tipica delle sette e dèi gruppi simili ai Testimoni di Geova. Essi non sono affatto gli unici che cavalcano l’onda degli eventi mondiali sciacallando sulla paura delle persone e lo hanno fatto fin dalla loro nascita alla fine del XIX secolo, durante la prima guerra mondiale, durante la seconda guerra mondiale, durante la guerra fredda con la paura della guerra atomica, durante il periodo precedente il 1975, e così via. 
Ogni volta costruiscono trame narrative nuove e pur sempre tutte uguali dove tutto sembra tornare e sembra indicare una sola cosa: ci siamo, la fine è dietro l’angolo!
Poi ovviamente non succede nulla, ma nel frattempo riescono a trascinare nella propria ricattatoria e malsana rete sociale altri individui spaventati. Ed è sempre con la solita tecnica: il terrore.
Questo deve essere per voi un campanello d’allarme, sempre, in qualsiasi altro momento della vostra vita: non prendete decisioni spinti dalla paura, perché sarebbero decisioni irrazionali e che verosimilmente vi chiederanno un caro prezzo da pagare in futuro.
Detto questo, vorrei fornirvi oggi uno strumento che avevamo già messo a vostra disposizione oltre un anno fa e che quindi molti che hanno iniziato a leggere il blog più di recente potrebbero non conoscere.
Si tratta di un libro che a nostro avviso ha scardinato definitivamente ogni velleità watchtoweriana di applicazioni arbitrarie e apocalittiche del libro biblico di Rivelazione (o Apocalisse, appunto).
Sia chiaro: non intendo aprire discussioni o dibattiti su singoli versetti in questa sede. Ma vi invito a leggere il libro che potrete scaricare gratuitamente all’indirizzo sotto indicato e a scoprire quanto sia forzata e inconsistente tutta l’interpretazione WTS del libro di Rivelazione. Credo che mai come ora sia uno strumento irrinunciabile e utile a mantenere la lucidità.
Un piccolo assaggio?
D’accordo, un piccolo spoiler, sperando che vi stimoli ulteriormente alla lettura. Si tratta di un cambio totale di paradigma, un Eureka epistemologico, un insight folgorante:
...e se il libro di Rivelazione e gli avvenimenti in esso descritto si riferissero con una precisione inequivocabile a quanto accadde nel I secolo con la distruzione di Gerusalemme?
Non affrettatevi a conclusioni preconcette. 
Il resto lo lascio alla vostra curiosità...
In questi giorni di quarantena, avrete tutto il tempo per approfondire l’argomento.
E se vi va, una volta letto, condividete qui sotto i vostri commenti.
Un abbraccio
Eliseo
LINK per scaricare il libro in italiano, inglese e spagnolo: http://www.revelation.cloud/

Commenti

  1. Ottima argomentazione Eliseo, credo che sei stato in poche righe più che esauriente.

    RispondiElimina
  2. Grazie per il link sono all'introduzione è mi sembra già elettrizzante.
    Dafne

    RispondiElimina
  3. Caro Eliseo ottima osservazione: «Ogni volta costruiscono trame narrative nuove e pur sempre tutte uguali dove tutto sembra tornare e sembra indicare una sola cosa: ci siamo, la fine è dietro l’angolo!» È un ritornello come quello di un brano musicale. Ma per chi ha orecchio (chi vuole intendere intenda), capirà che si tratta ormai di un ritornello vecchio, obsoleto. La gente attenta non cadrà in questo farlocco tranello della paura, poichè, come dice bene Eliseo, questa setta fa sempre leva sul terrore, non certo sull'amore, sentimento di cui si fregia impersonare. Il libro l'ho già detto un paio di volte e contiene delle differenze interpretative abissali! Chi si renderà conto chi sia veramente Babilonia la grande (io mi sono riletto il cap. 16 di Ezechiele che fa luce sul significato di Apocalisse), capirà di aver creduto per tanti anni ad un evento assurdo e comunque già avvenuto 2 mila anni fa. La spiegazione del libro appare molto sensata e condivisibile, e ringrazio per questo il fratello anonimo di averlo scritto. Non lasciamoci più intrappolare da questi otto americani.. Sono falsi, cercate di convincervene. Essi vogliono solo il vostro denaro. Non temeteli dice Deuteronomio, sono falsi profeti!

    RispondiElimina
  4. Oltre che il libro che è in mio possesso e se uno oltre a poterlo scaricare IN pdf o ebook ,o richiederne una coppia collegandosi a info@revelatio.cloud ,questo però non sono certo che sia ancora possibile. A me ha colpito subito la premessa che viene fatta a pagina 13.che inizia dicendo che come una porta blindata, per il di rivelazione ci vuole una chiave di lettura giusta,poi mette un espressione matematica impossibile da risolvere. E a pagina 14 sotto il sottotitolo "La prospettiva "e parla della differenza che passa tra l'osservare un oggetto con un telescopio e osservato con un caleidoscopio, si ottengono due esperienze totalmente diverse. Il cap. 18,a pag.283 tratta Rivelazione cap.18:1-24,e dice che Gerusalemme aveva,probabilmente la ricchezza pro capite più alta di tutto l'impero romano, e il termine di uscire, si riferisce di uscire da Gerusalemme prima che fosse disttutta da l'impero romano,

    RispondiElimina
  5. http://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/biotech/2018/11/18/eruzioni-e-carestie-il-536-dc-e-stato-lanno-peggiore-della-storia_b44cea0d-31a6-4a24-90f3-c8221021f7a9.html

    Basta leggere qui per sapere che un po di quarantena per non far collassare gli ospedali non sono niente in confronto a ciò l umanita ha passato nei millenni di storia.....

    RispondiElimina
  6. l'Apocalisse o Rivelazione si sta verificando per la WTS/JW.org con ciò che si sta rivelando sul suo conto da molti coraggiosi adepti TdG in incognito sui blog, e fuoriusciti mettendoci la faccia in video Youtoube sorti come un movimento in crescita simultanea su tutte le piattaforme internet in contemporanea connessione mondiale.
    Per la WTS questo è un vero e proprio disastro per la sua credibilità dato che per circa 140 anni ha fondato il culto su verità e moralità, mantenendo all'oscuro i suoi adepti della sua doppia facciata, con il ricatto morale fin anche i fuorisciti a non rivelare o farne oggetto di conversazione di aspetti del sistema della CCTDG/WTS fatti passare per legali e cristiani.
    Per gli adepti (tdG) , i fuoriusciti e il "mondo" con l'era internet il CD/WTBTS/JW.org è stata una rivelazione!

    RispondiElimina
  7. Cari amici idati del coronavirus in confronto a questa lista sono bruscolini:

    Principali cause di morte in Italia

    Sulla base dei dati ISTAT estratti il 20 marzo 2020 possiamo quindi stilare una classifica di quelle che sono le più diffuse cause di decessi nel nostro Paese. I numeri tengono conto delle morti in tutto il territorio nazionale e di tutte le età.
    Per maggiori dettagli si può consultare qui la tabella ufficiale.

    Malattie del sistema circolatorio: 232.992
    Tumori: 180.085
    Malattie del sistema respiratorio: 53.372
    Malattie del sistema nervoso/degli organi di senso (Parkinson, Alzheimer...): 30.672
    Malattie endocrine, nutrizionali e metaboliche (diabete): 29.519
    Disturbi psichici e comportamentali: 24.406
    Malattie dell’apparato digerente: 23.261
    Cause esterne di traumatismo e avvelenamento (suicidi, omicidi, incidenti stradali…): 20565
    Cause mal definite e risultati anomali: 14.257
    Malattie infettive e parassitarie: 14.070
    Malattie dell’apparato genitourinario: 12.017
    Malattie del sistema osteomuscolare e del tessuto connettivo (es: artrite): 3.651
    Malattie del sangue e degli organi ematopoietici ed alcuni disturbi del sistema immunitari: 3.272
    Malattie della cute e del tessuto sottocutaneo: 1.413
    Malformazioni congenite ed anomalie cromosomiche: 1.399
    Condizioni morbose che hanno origine nel periodo perinatale: 801
    Complicazioni della gravidanza e del parto: 16

    Dal sito money.it

    RispondiElimina
  8. Eliseo ho bisogno di te.
    Allora ho letto il libro di rivelazione che mi hai detto. Alcune cose interessanti sembrano far riflettere altre le trovo troppo forzate per far credere. Comunque interessante. Adesso delucidami una cosa .
    Parliamo della data 607/587.
    Se la data fosse veramente il 587 e vorremmo fare un calcolo come lo fa la wts? In che anno si arriverebbe?
    Se volessimo anche fare un calcolo dei 3 anni e mezzo come fanno loro che poi arrivano al 1918, nel caso nuovo ci sarebbe qualche altro gruppo che magari ha un altro pensiero?
    Oppure i calcoli dei tempi dei gentili non esistono proprio?
    Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Partendo dal 587 si arriva al 1934 (data che non conta nulla nella storia dei TdG)

      Ma non è questo il punto.

      Il punto è che tutta la storia dei sette tempi è una applicazione forzata di un “secondo adempimento” mai esplicitato nel racconto di Daniele. Quello era un messaggio per Nabucodonosor. Persino la WTS nella Torre di Guardia del 15 marzo 2015 a pag 10 spiega che gli “antitipi” devono essere chiaramente esplicitati dalla Bibbia stessa e non applicati in modo arbitrario.

      Quello dei sette tempi invece è un retaggio che Russell e successivamente i TdG hanno raccolto da interpreti biblici di 200 anni fa... ti consiglio ora di leggere i 4 articoli dedicati a questo argomento e che trovi anche sul nostro sito. Ti lascio il link, copialo e incollalo nella barra degli indirizzi. Fammi sapere, un abbraccio:

      https://www.testimonidigeovaconsapevoli.com/607o587

      Elimina
    2. Anonimo consapevole11 aprile 2020 09:13

      Ho appena letto la prima parte riguardo al" 607 storia di una interpretazione"
      e ho notato solo un piccolo errore o se ho capito male io correggetemi, in
      particolare viene detto che " Nel 1922 Rutherford fece quello che gli Avventisti del Settimo Giorno e Nelson Barbour avevano fatto in precedenza: sostenne che Cristo era tornato, ma in maniera invisibile, proprio nella data del 1914 predetta da Russell, quando aveva istituito il suo Regno nei cieli."
      Sono in possesso del libro La Creazione in italiano scritto da Rutherford nel 1927
      Vi riporto cosa scriveva al sottotitolo "Armeghedon" ( non è un mio refuso Armeghedon e non Armagedon) a pagina 309: "La prova della presenza del Signore è stata progressiva ed è stata rivelata al popolo gradualmente. La Scrittura e le circostanze chiamate fatti fisici, provano che la seconda venuta del Signore risale
      al 1874; da quella data innanzi fu il giorno di preparazione di Dio; Nel 1914 il Signor
      Gesù Cristo assunse il potere e cacciò Satana dal cielo; nel 1918 il Signore venne nel suo tempio; ed ora la buona novella del Re, e del Regno , si diffonde vieppiù nel mondo intero....."
      Da quello che ho capito da questa citazione nel 1927 credevano ancora che Gesù era presente in maniera invisibile dal 1874 alla sua seconda venuta e nel 1914 era stato intronizzato come Re.

      Elimina
    3. Certo, hanno cambiato diverse versioni ma nella sostanza la dottrina della presenza invisibile fu un copia-incolla della dottrina avventista

      Elimina
    4. Caro Eliseo, mi permetto di aggiungere che la storia dei tipi ed antitipi è un'altra invenzione geovista. Se ci pensi a quanti tipi ed antitipi ci hanno abituati? Da ultimo la storia delle generazioni sovrapposte dopo aver fallito la raccolta dei 144000 unti, dei quali dovevano essercene all'epoca rimasti circa 8-9000. La distruzione di Babilonia la Grande, applicata a tutte le religioni moderne. Ma dal libro Rivelazione, magistralmente interpretato dal fratello anonimo, abbiamo conosciuto che si tratta dell'antica Gerusalemme. Ed infatti, leggendo ad esempio il cap. 16 di Ezechiele, riscontriamo quante analogie concorrono fra loro. Anche la presunta data del 14 nisan, giorno in cui si farebbe la commemorazione non corrisponde al vero. Gesù fu ucciso prima della Pasqua non durante, quindi (ipoteticamente) poteva essere il 13 nisan. Ma del resto non era indispensabile farne una commemorazione annuale, estraendone una cerimonia solenne, cosa di cui Gesù non si era manco sognato di fare. Si trattò di una partecipazione familiare e "tutti" consumavano il pane ed il vino, senza eccezioni. La questione degli unti è una farlocca idea geovista. Ciao.

      Elimina
    5. La commemorazione secondo me è giusta disse di continuare a farlo in ricordo. Adesso però non cadiamo nel contestare tutto. Se no prendiamo la bibbia è mettiamola nel gabinetto. Perche se non crediamo a questo a cosa dobbiamo credere negli avengers? Ad un thanos che schioccare le dita? Non cadiamo nell'ignoranza.
      Dio esiste e questo è per forza così. Bisogna vedere chi lo sta servendo e chi entra nelle sue grazie. Io vorrei sapere se linvestigatrice spirituale legge perché gli vorrei chiedere alcune cose.

      Elimina
    6. @Anonimo a me piacerebbe conoscere il ragionamento che ti porta a concludere che (ti cito)”Dio esiste e questo è per forza così”.Ad ogni modo sei sicuro di voler conoscere chi rientra nelle Sue grazie?non è che “forzosamente “lo vuoi far entrare nelle tue perché senza di Lui non ce la fai?

      Elimina
    7. Scusa @Anonimo, sei un pò patetico. Stai esagerando. Io non ho perso la fede, non certo grazie a questi aguzzini della watchtower. Probabilmente tu sei ancora legato agli insegnamenti della WTS, e ti capisco. Ma questo non ti autorizza a criticare le mie affermazioni. Non sei costretto a condividerle. Tu parli ancora di "servire Dio". E questo mi fa capire di come tu sia ancora un loro dipendente. Mi dispiace fare questa constatazione. Inoltre non sono "caduto nell'ignoranza". Fatti una bella ricerca (non sul sito jw.org), ma in siti che parlano seriamente dell'ultima cena di Gesù, ai quali partecipano "tutti", indistintamente. Tu credi ancora alla classe di unti? Ok. Ma non fare come fa la WTS che si erge a depositaria della verità! Ciao.

      Elimina
    8. caro anonimo riguardo la commemorazione, ci hanno sempre detto che va osservata il 14 nisan del calendario lunario ebraico e che quella sera era luna piena giusto? bene, allora ti inviterei a fare una ricerca su quando cadeva il 14 nisan a gerusalemme quest'anno e poi guarda sul calendario quando cadeva la luna piena qui in italia, fammi sapere grazie. Ps. vorrei anche ricordarti che gli ebrei contano il giorno da tramonto al tramonto e che il fuso orario tra italia e Gerusalemme sono di 3 ore

      Elimina
    9. Io sto dicendo di credere in dio non di un'organizzazione. Adesso non so batman tu in cosa credi e se prima eri un tg.
      Credere in dio è l'unica cosa plausibile che abbiamo. Altrimenti dimmi tu in cosa credere? Alieni? Si, ci può stare, anche io ho avuto qualche dubbio su una civilta intelligente che ci sta permettendo di esistere. Ma la domanda è sempre la stessa allora. Dove sono?
      Vogliamo credere nella casualità? Li, permettimi, ma neanche dopo essermi scolato litri di alcool riuscirei a credere. Non sto imponendo io voglio giustizia. Se tu segui i miei ragionamenti noterai che io voglio verità e trasparenza. La wts o il CD dice chi essere ? Bene allora puntategli una pistola in testa . Voglio vedere la reazione. Se sei unto non dovresti aver paura. Questo è estremo lo so. Ma io voglio vederli in difficoltà.
      Adesso che ho letto quelle cose voglio sapere i perche delle decisioni sul 607 per esempio oppure il fatto del 70, perché viene descrittA la distruzione di Gerusalemme tramite babilonia ma nessuna distruzione romana. Perche? Che vengano a spiegarlo. Io penso che Eliseo oppure investigatrice spirituale oppure le iene possano fare questo. Mettiamoli in condizioni di spiegare devono vuotare il sacco. Capisci dove voglio arrivare batman?

      Elimina
    10. Ciao Anonimo, ti chiedo se puoi darti un nickname così da poterci riferire a te in un modo più specifico

      Per quanto riguarda l’esistenza di Dio credo che se prenderai atto del fatto che ci sono punti di vista diversa e rispettabili potrai essere più aperto ad ulteriori considerazioni. Per mia esperienza, tanto chi sostiene l’esistenza di Dio, quanto chi la nega, hanno tantissime argomentazioni a sostegno della rispettiva posizione e altrettanti punti deboli. Ciò che spesso accomuna entrambi è l’insistenza sul fatto che il proprio modo di vedere e intendere le cose sia quello corretto e l’unico plausibile. Questo è abbastanza comico.

      Quanto al “contestare tutto” devi sapere che benché questo blog sia frequentato da persone che generalmente hanno in comune l’esperienza all’interno dei TdG, alcuni di questi considerano la Bibbia un libro come gli altri e dunque questo a volte può essere evidente dal loro modo di esprimersi.

      Fin dai primi articoli questo blog ha chiarito che non intende vendere delle “verità” alternative o creare altre sette. Lo scopo del blog è quello di consapevolizzare i TdG rendendoli così emancipati dalla manipolazione mentale subita nella comunità che hanno frequentato per anni. Per il resto, ciascuno fa le proprie ricerche e giunge alle proprie conclusioni, pur rispettandoci tutti.

      Un abbraccio

      Eliseo

      Elimina
    11. Eliseo però in questo modo non andiamo da nessuna parte.
      Facciamo questo solo perché abbiamo avuto un problema noi con la wts. Allora cosa mi giova questo?
      Faccio un esempio. Qualcuno è stato disassociato, qualcuno per una trasfusione, qualcuno perché non vede di buon'occhio gli anziani, ma è sempre la parola di uno contro un altro.
      Poi sull'impeto dell'incazzatura inizia a sparlare. Questo non va bene, quest'altro non va bene. Ma perché?
      Perché io ho avuto un problema. È la tua posizione contro la loro. Non porta a niente. Andiamo invece a scoperchiare gli altari. Vediamo la verità facciamo qualcosa. Facciamo domande utili volte a scoprire veramente cosa c'è sotto.
      Anche io ne potrei dire di ogni sulla politica e sull'economia. Anche sui medici. Si stanno compiendo un lavoro immenso oggi, ma poi vedi i video su tik Tok che fanno i deficenti negli ospedali con i malati. Ti sembra serio? Questo è un esempio....
      Invece apprezzo molto il lavoro dell investigatrice spirituale. Lei sta cercando con fatti di scoprire qualcosa. Quello bisogna fare altrimenti cambia il nome di questo sito.
      Da testimoni di Geova consapevoli a ex tg incazzati.
      Siamo italiani è un nostro problema ci lamentiamo senza mai trovare soluzioni.

      Elimina
    12. Devi aver frainteso qualcosa caro Anonimo:

      1) L’investigatrice spirituale collabora con noi. Ha aperto il suo canale 3 mesi fa (noi da poco meno di un paio d’anni) e diversi suoi video si basano su nostri articoli. Se guardi il suo canale per trovare una “verità” biblica alternativa resterai deluso anche lì

      2) Chi gestisce questo blog non ha alcuna incazzatura, siamo sereni perché abbiamo libertà e pace e possiamo essere noi stessi, senza dover compiacere un’organizzazione umana. E di certo non passiamo il tempo a lamentarci o lagnarci, le nostre vite sono piene e ricche, questo spazio serve solo a quanto già espresso sopra

      3) Quando dici di “trovare soluzioni”, la soluzione in questo caso è semplice: liberarsi dalla trappola mentale che ci ha annebbiato per tanto tempo fatta di paura (Fear), obblighi (Obbigation) e sensi di colpa (Guilt) che generano la nebbia (FOG) mentale che ci impedisce di pensare in modo chiaro e vivere con serenità. Ti lascio il link di un articolo che concludeva una serie di 5 articolo intitolati “DOPO LA WTS”, prova a leggerli tutti, magari puoi capire cosa intendo: http://testimonidigeovaconsapevoli.blogspot.com/2019/10/dopo-la-wts-come-rinascere-la.html

      Per tutto il resto ti ripeto quanto già detto sopra. La tua forma mentis al momento sembra essere quella di una persona convinta che esista una sola Verità religiosa (o spirituale, chiamala come vuoi) da cercare e trovare. Per quanto mi riguarda sono lieto di fornirti gli strumenti per consapevolizzarti sulla WTS e ti faccio gli auguri per tutto il resto.

      Se hai bisogno di ulteriori confronti scrivimi pure di persona a eliseofigliodisafat@gmail.com

      Un abbraccio

      Elimina
  9. Anonimo consapevole11 aprile 2020 12:25

    Grazie Eliseo per la tua risposta, il mio era solo un appunto di ordine cronologico,
    sarebbe interessante sapere quando hanno abbandonata la data del 1874 e come
    l'hanno motivato.
    Ho letto anche io il libro di Rivelazione avendolo acquistato su Amazon, e trovo che
    l'interpretazione che viene descritta sa quella che ha più senso sia da un punto logico
    che scritturale.
    P.S. è puramente casuale che uso lo stesso nickname dello scrittore del libro summenzionato
    lo usavo già da prima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao @Anonimo consapevole. Quindi sei lo stesso di Anonimo? Soddisfo la tua curiosità dicendo che anch'io sono un ex, eco perchè ti rispondo in certi modi. Non è che le cose me le invento al momento. E poi, ti consiglerei di lasciar perdere (parere personale) di rincorrere sti svitati della watchtower. Non credo che arriveresti a qualche risultato. Scoprire i loro altarini cronologici più volte disattesi non farà loro cambiare idee, o riconoscere i loro errori. Devi pensare che la WTS non ha alcun interesse ad ammettere i suoi errori, pena la credibilità di coloro che stanno ancora dentro. Se tu stai con un piede dentro ed uno fuori, devi fartene una ragione. La realtà purtroppo è meno rosea di quella che appare, e cioè che essi sono solo dei menitori. Se sbagliano ti diranno che c'è stata una nuova luce od un nuovo intendimento. E così fanno passare con una lavata di faccia quello che, ad esempio per anni si era inteso in un altro modo. È la loro tecnica persuasiva. Ma ci casca solo chi si è imbevuto per anni delle loro farlocche teorie. Essi non conoscono la Bibbia più di un normale studioso, che potrebbe essere qualcuno di noi, comuni mortali. Poi, in questi blog critici vige la regola del rispetto a 360 gradi di chi la pensa in un modo e di chi la pensa in un altro. Come dice Elise, non esiste chi domina sugli altri, col proprio dogma; esiste invece un parere, un opinione, che può essere condivisa o rifiutata. È giusto che sia così. Senza sparare lezioni esegetiche secondo cui ne sappiamo più di altri. La libertà innanzitutto! Spero mi sia spiegato.

      Elimina
    2. Anonimo consapevole12 aprile 2020 14:05

      Scusami Batman ma io mi sono sempre firmato come Anonimo consapevole quindi
      non ho niente a che fare con i commenti di Anonimo. Concordo comunque con i tuoi commenti sulla WTS sono giunto alle tue stesse conclusioni, anche se essendo molto
      curioso mi piace approfondire i vari argomenti che li riguardano ciao.

      Elimina
    3. Scusa Anonimo consapevole. Ti ho scambiato con Anonimo, che come vedi si può fare facilmente confusione. Esistono nick name più personalizzati che credo possano permetterci di evitare tali disguidi. Io mi sono fatto chiamare Batman e vedo che nessuno porta questo nome. E comunque ti ringrazio lo stesso per la tua condivisione. Quello che mi sembra strano di Anonimo (quindi l'altro iscritto), che continua sulla tesi che dobbiamo accettare nostro malgrado questa organizzazione con i suoi difetti, secondo lui trascurabili. Evidentemente non distingue il campo medico con quello religioso. Comunque Eliseo gli ha risposto. Ciao.

      Elimina
  10. Correggo, il libro "Crisi di coscienza "è presente in internet e si può scaricare sia in pdf che sul cellulare , o altro dispositivo. Per chi non lo sapesse :l'autore anonimo del libro, ha avuto delle enormi difficoltà, è stato veramente coraggioso.

    RispondiElimina
  11. Miamei & Company13 aprile 2020 03:02

    Se l'Apocalisse intesa come rivelazione delle profezie in riferimento alla fine del mondo, di cui la WTS sta propagandando informazini in questo periodo di Coronavirus (Covid-19), si può notare che sono simili con copia e incolla alle informazioni wts del secolo scorso in riferimento al periodo della influenza spagnola del 1918-20 .
    Per avere un sorprendente riscontro basta andare sul sito "JW library", cliccare sul sito "Biblioteca"
    ( in basso alla home page ) , digitare nella barra la parola chiave "influenza spagnola", dove usciranno i riferimenti delle publicazini che parlano dell'argomento, cliccando sopra al riferimento desiderato si aprono le parti interessate da leggere, se messe a confronto con quelle attuali dimostrano che la storia si ripete e la predetta "imminente fine del mondo" come prevista non si è adempiuta , ma è servita a tenere incollati gli adepti dentro l'organizzazione.
    Buona lettura!

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia il tuo commento, se lo lasci in modalità anonima ricorda di mettere un nickname :-)