NEW LEAKS


Ieri il sito JW Leaks ha pubblicato nuovi documenti relativi alla Nuova Zelanda.
In particolare, c'è un resoconto finanziario, piuttosto recente ed aggiornato, che copre dieci anni, dal 2009 al 2018.
A voi i documenti.
Confido nella capacità analitica di Gatto di Schrödinger, perché possa darci una mano nell’analisi dei dati. Gatto ci sei?  ; )
Per ulteriori segnalazioni, scrivete a eliseofigliodisafat@gmail.com
Eliseo

Commenti

  1. Proprio in Nuova Zelanda la Betel è stata venduta ad una chiesa: http://i.stuff.co.nz/auckland/local-news/9124458/Witnesses-sell-Elim-buys

    Da notare quello che ha detto proprio la Betel:
    "There were a few groups interested in it. We had favour with the Jehovah's Witnesses. They wanted to give it to a faith-based organisation"

    😲

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ex anziano dimessosi24 settembre 2019 03:18

      Sono inzuppati di compromessi fino al collo, stanno in questo modo sostenendo Babilonia la Grande, e a noi ci proibivano tutto!

      Elimina
    2. Da TdG con ubbidienza e sottomissione ci impongono comandi , principi , regole e direttive, ci controllano la vita privata e di gruppo , vivendo sotto pressione psico -fidica per non contraddire le regole Wts con il terrore di subire un comitato giudiziario interno alla cctdG .
      Ma se i vertici wts praticano quello che proibiscono ai suoi adepti tdG , a loro chi fa il comitato giudiziario interno all'org. wts?

      Elimina
    3. È una cosa vergognosa. Quanti fratelli hanno dovuto rinunciare a lavori perché erano legati a "Babilonia" e quanti altri sono stati disassociati per lo stesso motivo?! E loro gli vendono degli edifici dedicati a Geova. Che schifo.

      Elimina
    4. È evidente che le sale del Regno , le sale dei congressi e gli edifici Betel , la WTS se l'è dedicati a se stessa perché è lei che decide quando e come venderle.
      C'è da chiedersi se si sognano di vendere la sede mondiale di Warwick, Wallkill e Patterson con ville annesse .
      Penso proprio che il Quartier Generale americano non è in
      vendita, quello è dedicato a Geova e non si tocca!

      Elimina
    5. Ma se noi non potevamo nemmeno andare alla sagra paesana a mangiare gli arrosticini perchè era gestita dal parroco e i soldi finivano a Babilonia.
      Alla fine è solo una questione di entrate/uscite di denaro: se entrano tutto è permesso.
      Il resto, la coerenza, i principi biblici, la fede, servono solo a evitare uscite e fare riempire le cassette delle contribuzioni.

      Elimina
    6. La sagra no Assuero!
      Ricordo anni fa, un tdg povero povero, con moglie e 2 figli era riuscito a farsi assumere nei lavori di restauro di una chiesa di paese. Certamente la cosa doveva turbarlo, infatti faceva imbianchino solo nella parte esterna. 🤔 Durò poco pure fuori, perché lo fecero licenziare.

      Elimina
  2. Il più grande business di tutti i tempi, che draghi che sono stati ilun impero immobiliare tirato su con lavoro gratis e manodopera a costo zero!!! E adesso vendono e i soldi a chi vanno?. Il bello che ci sono ancora parecchi fessi che rinpinguano le cassette delle contribuzioni, ma questi idiot sanno delle vendite in tutto il mondo? Andrea

    RispondiElimina
  3. Matteo 24:2 Ma egli rispose loro: «Vedete tutte queste cose? Io vi dico in verità: Non sarà lasciata qui pietra su pietra che non sia diroccata». Per Gesù il tempio (sale congressi, sale del regno etc.) e tutto il denaro che vi circola deve avere fine. I tempi sono maturi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Batman io credo che sarebbe la fine che merita. Ma a chi si riferiva Gesù? Al sistema giudaico del tempo, giusto?
      Considerando che tutte, ma proprio tutte, le religioni hanno le loro colpe, questa sorte dovrebbe toccare a tutte, o no?
      Io confido ormai più sulla giustizia dell'uomo e sul Tempo che è un galantuomo.

      Elimina
    2. Anche io penso che si riferisca alla Watchtower. La fine del luogo santo sarà mediante inondazione. Daniele 9:26

      Elimina
    3. Testimone stanco25 settembre 2019 08:27

      Se ho letto bene questa è una notizia di sei anni fa, siamo nel 2013. Come mai se ne parla solo oggi?
      Spero che possiate darmi delucidazioni
      Grazie

      Elimina
  4. La WTS ordina, mentre gli adepti obbediscono. La loro politica è tutta quì. Di cristianesimo non c'è neanche l'ombra. I capi religiosi del tempo di Gesù non dicevano al popolo cosa dovevano e cosa non dovevano fare per osservare la Legge? E cosa rispose loro Gesù? Che detti capi non la osservavano e non muovevano un dito, ma puntavano chiunque non la osservassero specialmente con Gesù. Orbene, per rispondere anche a Beatrice, cosa rappresentava il tempio? Il "luogo" dove si incentrava l'adorazione ebraica dell'epoca. Quindi distruggendosi il tempio saltava quella religione e la religiosità degli adepti. Dato che Gesù ebbe a dire che si sarebbe adorato Dio in spirito e verità. Quindi Gesù intendeva fare piazza pultia dello stile religioso di allora, ma aveva avvertito anche i suoi discepoli di tale pensiero. Ovvero, nessun'altro luogo o organizzazione doveva nascere per praticare il critsianesimo. Nonostante questa azione di Gesù, oggi sono fiorite varie organizzaizoni che si appropriano del nome di Gesù e del "Padre" indebitamente. La loro fine è segnata.

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia il tuo commento, se lo lasci in modalità anonima ricorda di mettere un nickname :-)