NUOVO FILM SUI TESTIMONI DI GEOVA

Tutte le più note testate giornalistiche britanniche stanno dando grande risalto ad un film in uscita il 27 luglio 2018 basato su una storia vera e che ha per protagonista il mondo dei Testimoni e in particolare la questione della disassociazione.

A quanto mi risulta non c’è al momento il trailer in italiano.

Se volete dare un’occhiata al trailer in inglese (per chi lo capisce) vi posto il link: https://www.youtube.com/watch?v=r7TcFMkShpI

Vi lascio un paio di link invece in riferimento ad articoli del Financial Time e dell’Economist:

https://www.economist.com/prospero/2018/07/25/apostasy-is-a-heartbreaking-look-at-life-as-a-jehovahs-witness

https://www.ft.com/content/4f71b5ce-9013-11e8-bb8f-a6a2f7bca546

Un abbraccio affettuoso
Eliseo
Testimoni di Geova consapevoli

Commenti

  1. Facendo delle ricerche ho trovato che non siamo affatto gli unici ad applicare la disassociazione. Per fare dei riferimenti eccone alcuni:

    Fino al 1983 esisteva una cosa simile nella Chiesa Cattolica definita scomunica a vita.

    Gli ebrei ortodossi e Chassidi hanno una pratica simile che chiamano Herem (o Cherem)

    I membri della setta Baha’i cessano di avere qualunque contatto sociale con coloro che causano scismi nella fede e che non riconoscono i capi del movimento.

    Nell’Islam per quanto dipenda dalle varie interpretazioni coraniche per chi lascia rinnega la religione si può profilare la negazione degli affetti, delle relazioni familiari e fino alla pena di morte.

    La Chiesa di Scientology prevede una pratica simile che è chiamata “disconnessione”

    RispondiElimina
  2. Uscirà anche in italiano?

    Fratelloanonimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a tutti,
      Il regista del film durante un Q&A su reddit ha confermato che il film sarà disponibile in Italia a settembre. Dice che al Bergamo film festival ha avuto un grosso successo.

      Elimina
  3. Mi sembra abbastanza tosto come trailer anche non lo capisco benissimo l’inglese. Ma quindi è un film britannico ho capito bene? Non americano. Mi sa che anche in Gran Bretagna ci sono stati scandali di pedofilia negli ultimi mesi, mi sembra di aver letto qualcosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai letto bene Giorgio, ci sono diversi articoli che ne parlano. Se riesci meglio con l’inglese scritto eccoti un esempio:

      https://www.theguardian.com/world/2018/mar/25/jehovahs-witnesses-accused-of-silencing-victims-of-child-abuse-uk

      Invece recentissimamente ha denunciato i casi di pedofilia anche la nota testata giornalistica online FANPAGE, ripercorrendo gli scandali mondiali per arrivare in Italia, trattando l’esperienza di una bambina in provincia di Cuneo.

      Ecco il link:

      https://www.fanpage.it/laccusa-choc-di-brunella-mia-nipote-violentata-a-9-anni-da-testimoni-di-geova/

      Un abbraccio affettuoso

      Eliseo
      Testimoni di Geova consapevoli

      Elimina
    2. Non parla solo della dissociazione e i danni che porta in famiglia, ma anche qualcosa di relativo al sangue. La scena che mi ha colpito di più è quella della madre che dal nervoso mentre sottolinea la rivista la straccia.

      Poi sempre in Inghilterra abbiamo anche questo:
      https://www.youtube.com/watch?v=0J-_v38DBgU

      La storia di un giudice [Emma Thompson] che deve decidere per un minorenne che ha bisogno di essere stafuso, ma i genitori Testimoni di Geova non vogliono si oppongono.

      Fanpage ha poi continuato:
      https://www.fanpage.it/grazia-ripudiata-dai-testimoni-di-geova-per-una-trasfusione-e-una-setta-che-sacrifica-vite/

      https://www.fanpage.it/mirko-mellacca-ex-anziano-dei-testimoni-di-geova-non-denunciavamo-gli-abusi-sui-minori/

      Elimina
    3. Ah però! In Inghilterra sono scatenati! The children act sembra fatto proprio bene, c’è addirittura Emma Thompson !

      Quell’altro articolo di fanpage che hai messo cita Mirko Mellacca, è un ex anziano pugliese, è famosa la sua storia in Puglia, lo conoscono in tanti, ha pubblicato pure un libro.

      Sinceramente se posso dirvi la mia, questa cosa che ci dicono di non leggere cose di ex fratelli non mi ha mai convinto tanto, ultimamente ancora meno che meno, perché tanto la verità non deve avere paura. A volte sembra quasi che invece ce lo dicono perché hanno paura di quello che possiamo venire a sapere.

      Comunque il libro di Mellacca non l’ho letto. Qualcuno di voi sì?

      Elimina
    4. Ciao a tutti

      Grazie per questo sito

      È una boccata d’ossigeno. Mi sto rendendo conto che non sono l’unico pazzo a pensare certe cose e che non si tratta solo di una debolezza della mia fede ma che ci sono veramente tante cose che non quadrano.

      Grazie per i collegamenti anche alle fonti esterne. Penso che sia positivo che finalmente iniziamo a tirare la testa fuori dal guscio, invece di vivere in una realtà virtuale parallela fuori dal mondo, come fanno tanti fratelli e sorelle.

      Elimina
    5. Benvenuto Newentry è un piacere! ;-)

      Elimina
    6. Altro spot TV: https://www.youtube.com/watch?v=LuPAXcgq0IY

      Elimina
  4. Pazzesco! È proprio tosto sto film, su Rottentomatoes ha il massimo dei voti tra le recensioni dei critici e 98% di gradimento del pubblico!
    https://www.rottentomatoes.com/m/apostasy_2017/

    RispondiElimina
  5. Il film è al dodicesimo posto nella classifica del boxoffice inglese! Niente male per essere un film così di nicchia.

    RispondiElimina
  6. Vеry energetic article, I loved that bit. Will there be a part 2?

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia il tuo commento, se lo lasci in modalità anonima ricorda di mettere un nickname :-)